L’Inter ha il suo tesoro e il Real Madrid lo ha scoperto

Esultanza di gruppo dell'Inter con Barella
Barella (Getty Images)

Il Real Madrid ha messo gli occhi sul ‘tesoro’ dell’Inter ed ora punta ad acquistarlo in estate: affare da 70 milioni

Il tesoro dell’Inter ha un nome e un cognome: Nicolò Barella. E’ lui con i suoi 24 anni e una crescita esponenziale che non si è ancora fermata a guidare la truppa di Conte. Il centrocampo passa per le sue prestazioni: corre, recupera palloni, ora ha iniziato anche a fare gol. Uno dei calciatori più in forma della Serie A, uno dei centrocampisti che si candida ad essere protagonista anche agli Europei di giugno.

Una vetrina che potrà far crescere ulteriormente il suo valore: secondo la Gazzetta Sportiva, la valutazione di Barella è già arrivata a 70 milioni di euro, quasi il doppio rispetto ai 40 spesi dall’Inter per acquistarlo dal Cagliari.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Barella ride
Nicolò Barella (Getty Images)

Inter, Barella nel mirino del Real Madrid: affare da 70 milioni

Nicolò Barella ha conquistato l’Inter e ha attirato su di sé l’interesse del Real Madrid. Dalla Spagna si parla da giorni dell’interesse dei blancos per il 24enne centrocampista nerazzurro. Un interesse che dovrà però fare i conti con la crisi economica e il valore del calciatore: come detto circa 70 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter vince e Suning non vende: ora ha un altro piano

Una cifra che potrebbe essere abbassata se l’Inter non riuscisse a risolvere le grane societarie: in quel caso non sarebbe da escludere la cessione di qualche pezzo pregiato e Barella è tra quelli che ha più mercato (e più valore). Discorsi prematuri però: ora l’Inter ha la testa al campo e spera di spuntarla nella lotta a tre con Milan e Juventus.