La sconfitta che inizia a far gola alla Juventus

Pirlo sorride
Pirlo (Getty Images)

La Juventus guarda con attenzione ciò che accade alle altre squadre e c’è una sconfitta che inizia a far gola ai bianconeri

La Juventus continua a vincere e sembra aver appreso appieno il credo calcistico di Andrea Pirlo. L’ennesima controprova si potrà avere domani sera nella semifinale di ritorno contro l’Inter, ma intanto Paratici studia il futuro dei bianconeri. Tra i tanti nomi accostati ai bianconeri, quello che intriga più di tutti per il centrocampo è Manuel Locatelli.

L’ex Milan era già stato cercato nel mercato estivo-autunnale, ma le richieste del Sassuolo (40 milioni di euro) avevano fatto desistere la Juventus. Ora a fine stagione l’assalto si ripeterà e l’ultimo periodo della squadra di De Zerbi fa ‘felice’ i bianconeri. I neroverdi, infatti, attraversano un momento non fortunato dal punto di vista dei risultati con il successo che manca da sei giornate.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli va al tiro
Locatelli (Getty Images)

Juventus, Paratici si muove per Locatelli: sconto da 10 milioni

A risultati deludenti (due punti nelle ultime cinque partite) sono corrisposte anche prestazioni non eccelse da parte del 23enne. Locatelli, come tutta la squadra, vive un momento di difficoltà ed è questo che ‘ingolosisce’ la Juventus. Paratici non ha alcun dubbio sulle qualità del calciatore che si è preso anche la Nazionale e punta agli Europei.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo vuole rinnovare con la Juventus

Per questo spera che il momento no possa essere propizio per strappare uno sconto al Sassuolo: da 40 a 30 milioni di euro, come scrive TuttoSport, per acquistare l’ex Milan e regalare un regista giovane e di qualità a Pirlo per la prossima stagione.