Serie A, probabili formazioni 22^ giornata: Dzeko dal 1′? Riecco Chiesa

Lazio Cagliari esultanza
Lazio (GettyImages)

Tutte le probabili formazioni della 22^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Bologna-Benevento. Sabato spazio alla super sfida tra Napoli-Juventus.

La Serie A riapre i battenti in vista del 22° turno di campionato. Di seguito le ultime novità sulle probabili formazioni della 21^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Bologna-Benevento: padroni di casa chiamati alla vittoria, ospiti obbligati ai tre punti per non perdere punti e ritornare in corsa per il discorso retrocessione.

Sabato sarà il turno di Napoli-Juventus: padroni di casa obbligati ai tre punti per mettere da parte la mancata qualificazione alla finale di Coppa Italia. Traballa anche la posizione di Gattuso. Bianconeri a caccia di conferme per dare continuità alla possibile rimonta al primo posto. Chiuderà la 22^ giornata il match tra Verona-Parma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, Chiesa festeggia con Ronaldo
Juventus (Getty Images)

Probabili formazioni 22^ giornata Serie A

BOLOGNA-BENEVENTO 

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All. Mihajolivic

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Insigne, Caprari; Lapadula. All. F.Inzaghi

TORINO-GENOA

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Lukic, Ansaldi; Zaza, Belotti. All. Nicola

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Rovella, Zajc, Czyborra; Pandev, Destro. All. Ballardini

NAPOLI-JUVENTUS 

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Lozano, Petagna, Insigne. All. Gattuso

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; McKennie, Arthur, Bentancur, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

SPEZIA-MILAN 

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Chabot, Erlic, Bastoni; Estevez, Ricci, Pobega; Agudelo, Verde, Gyasi. All. Italiano

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

ROMA-UDINESE 

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente. All. Gotti

SAMPDORIA-FIORENTINA 

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Igor; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Prandelli

LEGGI ANCHE>>> Perché Donnarumma non rinnova con il Milan

CAGLIARI-ATALANTA

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Godin, Rugani, Tripaldelli; Nandez, Marin, Nainggolan; Pereiro, Joao Pedro; Simeone. All. Di Francesco

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Ilicic; Zapata. All. Gasperini

CROTONE-SASSUOLO 

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pereira, Zanellato, Benali, Vulic, Messias; Ounas, Simy. All. Stroppa

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Chiriches, Rogerio; Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Traoré; Caputo. All. De Zerbi

INTER-LAZIO 

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. S.Inzaghi

VERONA-PARMA 

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Lovato; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Bessa; Kalinic. All. Juric

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa