Juventus, Pirlo in emergenza: tripla assenza contro il Napoli

Andrea Pirlo preoccupato
Andrea Pirlo (Getty Images)

Ufficiali da pochi minuti la lista dei convocati della Juventus in vista della partita col Napoli: ci sono tre assenze pesanti

La notizia era nell’aria e ora è ufficiale: Andrea Pirlo sarà in emergenza in vista della gara di domani contro il Napoli. L’allenatore della Juventus dovrà rinunciare ad Arthur, Ramsey e Dybala. Recupera Bonucci, ma la doppia assenza in mediana sarà un problema per la sfida del Maradona. L’annuncio arriva dalla lista dei convocati diffusa pochi minuti fa dalla società bianconera. I due centrocampisti, come la Joya, saranno out per infortunio. La speranza di Pirlo è quella di recuperare qualcuno per la gara contro il Porto di mercoledì scorso, andata degli ottavi di finale di Champions League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala esulta
Paulo Dybala (GettyImages)

Juventus, i convocati per il Napoli

Arthur non ce la fa: il brasiliano, dopo un dolore avvertito alla gamba destra in allenamento, si è sottoposto ad alcuni esami strumentali che hanno evidenziato una calcificazione alla membrana interossea. Pirlo ha scelto di non rischiare il brasiliano, che sarà costretto a guardare la partita del Maradona da casa. Pirlo spera di recuperarlo per la Champions di mercoledì. Sarà assente anche Ramsey, un altro forfait pesante, per l’allenatore della Juventus, che a centrocampo dovrà fare scelte obbligate con Rabiot sicuro protagonista, al pari di McKennie e Bentancur.

Sarà assente anche Paulo Dybala, vittima quest’anno di una stagione complicata, ricco di stop e infortuni. L’attaccante argentino nelle scorse ore ha accusato il riacutizzarsi del dolore al ginocchio sinistro, problema che lo sta condizionando da diverse settimane. Pirlo, come per Arthur e Ramsey lo ha lasciato a riposo.

LEGGI ANCHE >>> Il big del Milan ha già la maglia della Juventus

Contro il Napoli, dunque, ci sarà Morata accanto a Cristiano Ronaldo, con la soluzione Kulusevski sempre valida. Lo svedese si sta rivelando una valida alternativa e un jolly prezioso in diverse zone di campo. In difesa, riecco Bonucci. Il difensore è convocato, vedremo se Pirlo lo schiererà da titolare, nel caso tra de Ligt, Chiellini e Demiral l’allenatore della Juve ha ampie garanzie tecniche.