Donnarumma, il Milan trema: trattativa aperta con gli sceicchi

Donnarumma non rinnova: spunta il Psg
Gigio Donnarumma (GettyImages)

Il Milan continua a temere l’addio di Donnarumma: si fanno più insistenti le voci di una trattativa tra Raiola ed il Psg

Non si placano le voci sul futuro di Gigio Donnarumma. L’ultima è riportata dal portale todofichajes.com: l’estremo difensore è in scadenza ed il PSG avrebbe spinto sull’acceleratore delle grandi manovre per portare sotto la Tour Eiffel. Chiaro che gente come Pochettino e Leonardo dialoga con Mino Raiola con grande serenità. Ovvio che gli scambi di contatti possano esser anche piuttosto frequenti. Secondo la ricostruzione del portale esperto di vicende di mercato, lo stesso estremo difensore campano sarebbe lusingato del forte interesse del club francese che non avrebbe problema alcuno anche ad avallare le onerose richieste economiche fatte da Raiola.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Raiola Donnarumma Psg
Mino Raiola (GettyImages)

Rinnovo Donnarumma-Milan: scenario ancora difficile

Come è noto, il contratto che lega Donnarumma al Milan scade il prossimo 30 giugno. Da tempo, le parti stanno provando un’intesa per il rinnovo: Mino Raiola che non fa marcia indietro e continua a chiedere cifre altissime per l’attuale momento economico, anche del calcio, anche di una società solida come il Milan.

LEGGI ANCHE >>> Trema il Real Madrid, nuovo infortunato: ora l’Atalanta sogna l’impresa

La distanza tra le parti rimane ampia: la richiesta dell’agente del portiere rossonero è di 10 milioni di euro, mentre il Diavolo non cambia rispetto alla proposta fatta di 7,5 milioni a stagione, con un miglioramento rispetto all’attuale e già oneroso contratto. Manca, inoltre, un’egual visione sulla durata del contratto: il Milan sostiene debba essere fino 2026, fino al 2024 la lunghezza del contratto desiderata dall’entourage del calciatore.

Ovviamente, non c’è solo il PSG sul classe ’99: dalla Juventus a tutte le altre big d’Europa, tutte sono interessate a capire l’evoluzione della trattativa tra il Milan e Donnarumma per lanciare l’eventuale assalto.