Milan-Inter, intreccio di mercato: stavolta Pioli può aiutare Conte

Castillejo e Tonali in campo
Castillejo e Tonali (GettyImages)

Per l’estate sembra prepararsi un intreccio di mercato, con il Milan che potrebbe aiutare l’Inter. Sul piatto due giocatori, ed un valzer da concretizzare.

Entrambe in corsa per lo Scudetto, Milan ed Inter continuano a darsi battaglia e lo faranno anche nel prossimo weekend. Dopo il sorpasso nerazzurro nell’ultima giornata di campionato, che ha visto la squadra di Conte vincere contro la Lazio ed i rossoneri cadere con lo Spezia, sabato si giocherà il secondo round dopo il match di Coppa Italia.

Anche in quel caso furono i rossoneri ad avere la peggio, e proprio la doppia voglia di rivalsa la farà da padrona tra i ragazzi di Stefano Pioli, pronti a dare tutto per riprendersi lo scettro di capolista. Sarà ancora Ibrahimovic versus Lukaku, dopo le scaramucce in Coppa, e sarà l’occasione per mettere nuovamente alla prova gli equilibri della Serie A.

Ma Milan-Inter non si gioca soltanto sul rettangolo di gioco. Il mercato resta sempre al centro dei pensieri di entrambe le dirigenze, e cosi sembra possa concretizzarsi proprio per la prossima estate un intreccio vero e proprio che vedrà collegate indirettamente le due squadre milanesi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nabil Fekir in azione
Nabil Fekir (GettyImages)

Milan-Inter, l’intreccio di mercato per l’estate

Come detto, per entrambe quello estivo sarà un mercato dove tanto dovrà essere messo nuovamente in discussione. Tra rinnovi, partenze e nuovi arrivi, le due squadre si muoveranno concretamente per rinforzare le proprie rose, anche se ovviamente molto dipenderà da quello che sarà l’epilogo di questa stagione.

Dove nasce l’intreccio? Come noto l’Inter avrebbe ormai messo nel mirino Nabil Fekir (c’è anche il Napoli) centrocampista del Betis Siviglia che tanto sta facendo bene in Liga. Una soluzione estremamente gradita alla dirigenza ed Antonio Conte, che sperano di spuntarla proprio nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE>>> Hamsik torna a giocare in Europa, la clamorosa indiscrezione

Il Milan, in questo senso, potrebbe aiutare i cugini nerazzurri a concretizzare l’affare. In che modo? Secondo quanto riportato da todofichajes.com, il Betis avrebbe individuato proprio in casa rossonera il possibile sostituto di Fekir: il nome è quello di Samu Castillejo, che non è ancora riuscito a trovare una quadratura chiara all’interno dello scacchiere di Pioli.

Soltanto tre gol all’attivo e due assist, con la consapevolezza che l’avventura rossonera potrebbe davvero finire in estate. Il Betis – si legge – avrebbe intenzione di chiedere un prestito con opzione di acquisto per il 2022. Se il Milan dovesse accettare la proposta, va da sé che per l’Inter si aprirebbero ampie possibilità di mettere le mani su Fekir, Napoli permettendo.