Napoli, è emergenza totale: Gattuso perde un altro titolare

Napoli Gattuso emergenza Petagna
Gattuso (GettyImages)

Gattuso dovrà rinunciare pure a Petagna contro il Granada: l’emergenza del Napoli acuita dall’infortunio muscolare dell’attaccante

Lunga lista degli assenti per il Napoli in vista della gara d’andata di Europa League contro il Granada. L’ultimo in ordine di tempo al quale dovrà rinunciare Gennaro Gattuso è Andrea Petagna. Come anticipato da “Calciomercato.it”, l’attaccante di Trieste salterà la trasferta in Andalusia.
Il tecnico calabrese farà ricorso a diversi elementi della lista B, quella riservata ai calciatori della Primavera in linea con i parametri stabiliti.
Da quest’ultima, l’allenatore porterà con sé Cioffi, Costanzo, Zedadka, D’Agostino e uno tra Idasiak e Daniele.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli Gattuso emergenza Petagna
Petagna (GettyImages)

Emergenza Napoli: fuori per infortunio pure Petagna, quanti assenti per Gattuso in vista del Granada

Il box infermeria del Napoli non sta attraversando sicuramente un periodo semplice. Alla già nutrita lista si è aggiunto nelle ultime ore pure Andrea Petagna. L’attaccante ex Spal diserterà il confronto d’andata contro la squadra di Diego Martinez a causa di un guaio muscolare che dovrebbe tenerlo fuori per un paio di settimane. Una tegola in più da dover gestire per Gattuso.
Il Napoli aveva già compreso di dover rinunciare con tutta probabilità a Ospina, Mertens, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Manolas e Lozano. Inoltre in forte dubbio anche il centrocampista Diego Demme.

Per provvedere all’assenza del primo, Gattuso si affiderà a Alex Meret che contro la Juventus ha disputato una buona partita non facendo rimpiangere l’estremo difensore colombiano. In attacco invece, complice pure l’assenza di Petagna, gli azzurri dovrebbero scendere in campo contro il Granada con Osimhen. Insieme a lui, riferisce il Mattino, dovrebbero esserci Politano e Insigne.
A centrocampo, il tecnico potrà pescare tra Bakayoko, Zielinski, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz. Il primo, dopo aver recuperato dal Covid-19, ha riassaporato il terreno di gioco contro la Juventus, nel match vinto dai partenopei per effetto della rete realizzata su calcio di rigore da Lorenzo Insigne.

LEGGI ANCHE >>> Da multa a retrocessione, cosa rischia la Lazio per il caso tamponi

Il Napoli cercherà il passaggio del turno contro la formazione spagnola. Il Granada occupa l’ottava posizione in Liga. La qualificazione dell’anno passato è stato un risultato storico per il club, che pertanto vuole onorare la competizione.