Sogno Haaland: cosa deve sperare la Juve per realizzarlo

Erling Haaland con il premio
Erling Haaland (GettyImages)

Per Erling Haaland la permanenza in casa Borussia Dortmund potrebbe non durare ancora a lungo. Ecco cosa serve alla Juve per portarlo via. 

Fino a qualche anno fa, sognare di avere in squadra giocatori come Messi e Cristiano Ronaldo era un lusso concesso a pochi, pochissimi. Campioni assoluti, come l’argentino ed il portoghese, vanno pagati a peso d’oro, e proprio per questo risulta molto difficile anche soltanto pensare di sostenere ingaggi faraonici come quelli che percepiscono.

Alla Juve l’impresa è riuscita con Cristiano Ronaldo. Cosi l’ex Real Madrid ha deciso di approdare in Italia, giocando con la maglia bianconera e diventando in poco tempo il beniamino dei tifosi. I tempi, però, stanno cambiando, ed anche gli ‘Dei’, a volte, sono costretti a farsi da parte. Perchè? Per permettere il sorgere di altri.

Cosi anche Messi e Ronaldo, che restano al momento i due giocatori che sul pianeta terra rappresentano il calcio nel miglior modo possibile, hanno però intrapreso una parabola discendente, quella che va verso la fine della carriera. Non domani, ovviamente, ma mentre Cr7 e la Pulce continuano ad invecchiare, altri giovani esplodono e diventano sempre più brillanti, tanto da attirare le luci della ribalta.

Il calcio europeo, anche nelle ultime settimane, ha potuto in particolare apprezza la classe, l’esplosività, l’incisività e soprattutto la qualità di giocatori come Kylian Mbappé e Erling Haland. Sono molti a pensare che saranno proprio loro a prendere l’eredità di Cristiano Ronaldo e Messi, ed il mercato è già specchio di questa situazione. Tanti li vogliono ed anche la Juventus – dopo averci preso gusto con Ronaldo – vuole riprovarsi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Erling Haaland esulta
Erling Haaland (GettyImages)

Juve-Haaland, cosa serve per il colpo

Gli occhi della Juventus sono finiti da mesi su Erling Haaland, tanto da diventare un possibile obiettivo già per la prossima estate. La Juventus, chiariamolo subito, non è da sola, ma soprattutto resta la difficoltà di strapparlo ad una squadra come il Borussia Dortmund.

Dalla Germania arriva una voce, però, che potrebbe dare grande speranza alla Juventus e tutte le altre pretendenti per Haaland. Secondo quanto riportato da Christian Falk, giornalista tedesco della Bild e SportBild, per il Borussia trattenere l’attaccante norvegese potrebbe risultare complicato. 

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la svolta storica che cambia il volto del calcio italiano

Il tutto, infatti, sarebbe legato al piazzamento dei gialloneri alla fine della stagione. Se il Dortmund dovesse terminare fuori dalla zona Champions, allora Haaland potrebbe concretamente lasciare la Germania. Su di lui, oltre alla Juventus, ci sono Manchester City, Liverpool, Chelsea, Manchester United e Real Madrid.