Il difensore 20enne che fa litigare Inter e Milan

Marotta sorride
Marotta © Getty Images

Il derby Milan-Inter di domenica si potrà ripetere anche in estate sul mercato: c’è un nome che accende la stracittadina

Il conto alla rovescia è partito, l’attesa sale: meno tre giorni al derby Milan-Inter, stracittadina mai come quest’anno così importante. Le due milanesi si giocano lo scudetto come non accadeva da anni ormai. I nerazzurri sono primi in classifica nel girone di ritorno dopo 11 anni (l’ultima volta era successo nell’anno del triplete), i rossoneri hanno riassaporato l’alta classifica che mancava da troppi campionati.

Conte contro Pioli è un match che avrà ripercussioni importanti nella lotta al vertice: un successo nerazzurro rappresenterebbe il primo tentativo di fuga per l’Inter. Di contro, una vittoria rossonera darebbe entusiasmo e restituirebbe al Milan il primo posto perso domenica. In attesa di capire quel che accadrà domenica pomeriggio a San Siro, il derby è pronto ad accendersi anche sul mercato. Il nome che sta stuzzicando la fantasia di entrambe le milanese è quello di un difensore di 20 anni, Odilon Kossounou.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Haaland con Kossounou
Haaland e Kossounou (Getty Images)

Inter e Milan si sfidano per Kossounou

Nato ad Abidjan, in Costa d’Avorio, il 4 gennaio 2021, Odilon Kossounou, è un difensore che milita nel Club Brugge. In Belgio è arrivato due estati fa dopo aver disputato appena sei mesi nel campionato svedese con la maglia dell’Hammarby, società di cui Ibrahimovic è co-proprietario.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Inter, perché Donnarumma batte Handanovic

Le prestazioni nei primi sei mesi europei hanno convinto il Club Brugge a spendere tre milioni di euro per lui. Immediato il sì del calciatore che così è approdato in uno dei campionati che da sempre rappresenta un trampolino di lancio per i giovani. Ed, infatti, dopo due anni nella Pro League, con la possibilità di giocare in Champions League (5 le apparizioni quest’anno nella competizione europea), il 20enne ha attirato l’attenzione di diverse big europee. Tra queste, secondo quanto riporta ’90min.com’, ci sono anche Inter e Milan che hanno messo Kossounou sotto osservazione. Per strapparlo alla concorrenza però servirà un investimento importante per un giocatore di 20 anni: la valutazione che il Club Brugge fa di lui è, infatti, 15 milioni di euro. Questa la cifra per portarlo in Italia: Inter e Milan sono avvisate, ma prima c’è il derby scudetto.