Champions League, la cronaca di Lazio-Bayern Monaco 1-4

Lazio e Bayern Monaco in campo
Lazio-Bayern Monaco (GettyImages)

Alle 20.45 torna in campo la Champions League per gli ottavi di finale. Impegnata anche la Lazio di Simone Inzaghi contro il Bayern Monaco.

Torna la Champions League che prosegue il suo programma con gli ottavi di finale. Dove aver visto la Juventus impegnata settimana scorsa, stavolta tocca alla Lazio di Simone Inzaghi scendere in campo alle 20.45, per provare la scalata verso i quarti di finale. Per i biancocelesti, va detto, l’impegno appare assai proibitivo, visto che di fronte si troverà il Bayern Monaco, squadra tutt’altro che abbordabile.

Dopo la sconfitta contro l’Inter, per i capitolini si è aperto un capitolo dedicato all’abilità di imporsi negli scontri diretti, con diversi tifosi a sollevare qualche dubbio. Tutto “insabbiato”, però, dalla vittoria contro la Sampdoria che ha nuovamente rilanciato i biancocelesti in classifica. Adesso la squadra di Inzaghi avrà modo di misurarsi anche in un ambiente molto complesso come quello europeo, ed in particolare la Champions.

L’avversario di stasera è tutt’altro che semplice da affrontare, anche se qualche nota da registrare c’è: il Bayern, infatti, arriva a questo match dalla sconfitta in campionato contro il non irresistibile Entracht Francoforte, risultato seguito al rocambolesco pareggio contro l’Arminia Bielefeld. Di fatto, i bavaresi non vincono da ben due partite, e questa di per sé è già una notizia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazio-Bayern Monaco, le probabili formazioni

Inzaghi dovrebbe confermare quasi per intero l’undici che ha battuto la Sampdoria, con in avanti Immobile che dovrebbe essere accompagnato da Correa, quest’ultimo favorito su su Caicedo e Muriqi.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Chiellini e Bonucci: punti di domanda sul futuro

Per i bavaresi, invece, spazio ovviamente a Lewandowski che sarà come sempre il centravanti sul quale tutta la manovra offensiva farà affidamento. Alle sue spalle il terzetto di trequartisti composto da Sanè, Goretzka, Coman.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sanè, Goretzka, Coman; Lewandowski.