Juventus, per il difensore del futuro una concorrenza spietata

Fabio Paratici sorridente
Fabio Paratici (GettyImages)

La Juventus è intenzionata a ringiovanire la difesa, ed ha messo nel mirino il suo obiettivo. La concorrenza, però, è molto folta.

La Juventus sta lavorando ormai da mesi per studiare il modo migliorare di rinforzare la rosa a disposizione di Andrea Pirlo. Diversi colpi sono stati già messi a segno nel corso delle sessioni di mercato precedenti (vedi Chiesa e McKennie), ma l’obiettivo del club è sicuramente quello di ringiovanire l’organico, per concedere all’allenatore di lavorare con ragazzi in grado di potersi esaltare e crescere proprio con la maglia bianconera. La Juventus, insomma, vuole allinearsi alle grandi potenze europee, dopo aver portato a casa il grande colpo Cristiano Ronaldo.

Uno dei reparti che necessiterà maggiormente di essere rivisitato è la difesa, ed il motivo è abbastanza evidente. Sono tanti, infatti, i difensori bianconeri arrivati ormai ad un’età che non consente più al club di poter contare su di loro a lungo termine. Da Chiellini a Bonucci, passando anche per Buffon, il reparto arretrato avrà bisogno di investimenti. Uno di questi è stato già individuato dal club.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic (GettyImages)

Juventus, concorrenza per il difensore del futuro

Tra i nomi messi sulla lista di Paratici per la prossima estate c’è Nikola Milenkovic, difensore serbo della Fiorentina che fino ad ora si è fatto molto apprezzare con la maglia viola. Un colpo che farebbe contenta la dirigenza, data l’età del giocatore (23 anni) ma anche l’allenatore, che apprezzerebbe l’arrivo del difensore ex Partiza.

Per la Juventus, però, i problemi per arrivare al difensore potrebbero essere considerevoli. Secondo quanto riportato da ‘Sky Deutschland‘, infatti, il Borussia Dortmund si sarebbe aggiunto alla lista di squadre interessate al giocatore viola. Il club giallonero, addirittura, avrebbe anche avviato i contatti con gli agenti del giocatore e la Fiorentina.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Chiellini e Bonucci: punti di domanda sul futuro

Un movimento, dunque, molto deciso da parte della squadra tedesca, che proverà a mettere le mani in maniera concreta su Milenkovic. La cifra di cui si parla per strapparlo alla Fiorentina si aggirerebbe intorno ai 40 milioni di euro. Insieme al club tedesco, tra l’altro, ci sarebbero anche Manchester United e Liverpool ad avere messo sotto la lente il difensore, e di recente avrebbero anche avviato contatti.