Juan Mata gratis in Serie A: lo spagnolo in una big italiana

Juan Mata
Juan Mata (Getty Images)

Juan Mata è in scadenza di contratto con il Manchester United: il suo futuro potrebbe essere in una big di Serie A

Capitolo Manchester United finito per Juan Mata. Il trequartista spagnolo è in scadenza di contratto con i ‘Red Devils’ e le ultime indiscrezioni lo vogliono sul punto di dire addio alla Premier League. Il rinnovo con la squadra inglese sembra improbabile, al momento, e l’ex Valencia vuole vivere una nuova avventura. Le sirene mediorientali non sembrano attrarlo, nonostante il ricco ingaggio che gli sarebbe corrisposto, mentre una chiamata per un ritorno in Spagna non lo lascerebbe indifferente.

Con Solskjaer, Mata ha giocato poco (appena 7 presenze in campionato) e – nonostante l’opzione per un anno a favore del club – avrebbe maturato la decisione di andare via. Lo scrive il ‘Sun’ che parla anche delle possibili squadre interessate al suo acquisto. In pole c’è l’Inter che pensa di replicare con Mata quando già fatto in passato con Lukaku e Young, acquistati proprio dallo United.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juan Mata
Juan Mata (Getty Images)

Inter, anche Juventus e Roma pensano a Juan Mata

I nerazzurri non sarebbero però l’unica squadra italiana interessata a Juan Mata. L’idea di prendere a zero il 32enne, infatti, ingolosisce anche Juventus e Roma. Entrambe le società – riferisce il tabloid britannico – sarebbero pronte a far partire l’assalto qualora non fosse prolungato il contratto con il Manchester United. Per bianconeri e giallorossi si tratterebbe di un semplice interesse, mentre l’Inter avrebbe mosso passi più concreti e sarebbe attualmente in prima fila in caso di approdo in Italia di Mata.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, per il difensore del futuro una concorrenza spietata

Prima però c’è la stagione da finire e il Manchester United che potrebbe far scattare l’opzione per prolungare di un altro anno il contratto dell’ex Chelsea. Un’eventualità che non sarebbe sinonimo di permanenza all’Old Trafford. Ad oggi, la volontà di Mata è trovare una squadra che gli assicuri un maggior minutaggio rispetto a quello garantito da Solskjaer. Così l’addio sarebbe possibile anche in caso di rinnovo ma a quel punto per Inter, Juventus e Roma, Mata perderebbe il ‘fascino’ dell’occasione da sfruttare.