Ilicic, le parole di Gasperini non ci volevano

Ilicic in campo
Ilicic (Getty Images)

Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato di Ilicic in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Sampdoria 

Josip Ilicic non scenderà in campo neppure contro la Sampdoria. Non sta attraversando un bel momento di forma e resterà ai margini della squadra anche domani. Potrebbe trovare spazio a gara in corso ma solo se starà bene. Di sicuro, non ci saranno più approcci come quello contro il Real Madrid. Lo ha detto Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, intervenuto in conferenza stampa: “Ilicic deve star bene, difficile riproporlo così”.

LEGGI ANCHE >>> Winterling: “Fondi, Decreto Dignità, eSports: come riparte la Serie A” | ANews

Parole chiare che spiegano la scelta dell’allenatore di continuare a puntare su Pessina e Muriel. Ilicic, che era tornato in forma tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, sta vivendo un periodo difficile, non è al top della condizione e le sue prestazioni ne risentono. Un passo indietro rispetto ai recenti progressi. Ci può stare per un giocatore di 33 anni all’interno di una stagione così intensa con tanti impegni ravvicinati.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gasperini pensieroso
Gasperini Atalanta (GettyImages)

Le parole di Gasperini su Ilicic

Quella di domani, per l’Atalanta, sarà una partita importante, difficile, nella quale servirà uno sforzo anche fisico per vincere. Ilicic non ne farà parte, la speranza dei tifosi è di vederlo in campo nella ripresa. Ma la sua presenza non è affatto scontata: “Deve riuscire ad allenarsi con buona condizione e completare gli allenamenti per poter rientrare in squadra e dare il suo contributo. Poi secondo me si parla un po’ troppo di lui, sembra che l’Atalanta dipende soltanto da Josip. Non è così”.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha già chiuso il primo colpo di mercato

Panchina iniziale, dunque, per Ilicic. L’attaccante ex Palermo ha segnato un solo gol nell’ultimo periodo, quello contro il Torino, in una gara nella quale non aveva brillato, rete a parte. Da un po’ di settimane Ilicic ha perso la brillantezza di un tempo e Gasperini, che lo allena tutti i giorni, se n’è accorto. Col Real lo ha schierato a inizio ripresa e l’ha tolto a tre minuti dalla fine.