Juve, momento nero: “Pirlo da esonero, è un fallimento. Addio scudetto”

Andrea Pirlo in campo
Andrea Pirlo (GettyImages)

La Juventus si schianta contro l’Hellas Verona di Ivan Juric. I tifosi non sono affatto contenti: Andrea Pirlo nel mirino della critica.

La Juventus pareggia contro l’Hellas Verona per 1-1 ed Andrea Pirlo finisce, ancora una volta, nel mirino della critica. I tifosi bianconeri non sono affatto contenti dei risultati raccolti dalla squadra e dell’impronta data dal nuovo allenatore. La rete di Cristiano Ronaldo illude i tifosi che, nel post gara, hanno criticato il tecnico.

Pirlo grida
Pirlo (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, Pirlo criticato

Complice l’emergenza dovuta all’infermeria piuttosto affollata, la Juventus non convince i tifosi che, dopo il pareggio contro l’Hellas Verona di Ivan Juric allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, si sono riversati sui social network per esprimere tutto il loro dissenso. Su Twitter, in particolare, i supporters bianconeri hanno espresso tutto il loro disappunto per l’ultima gara giocata dalla formazione di Andrea Pirlo, bloccata al terzo posto in classifica generale di Serie A 2020/2021, distante sette punti dall’Inter capolista.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo ammette: “Morata e Dybala mi farebbero comodo”

Se oggi la squadra di Antonio Conte dovesse vincere contro il Genoa di Davide Ballardini, i nerazzurri allungherebbero la distanza in classifica a + 10, anche se con una gara in meno da giocare (quella contro il Napoli): davvero troppo per i tifosi, abituati, decisamente, ad altri risultati negli ultimi anni. I soli 46 punti risultano essere il peggior punteggio conquistato, a questo punto della stagione, degli ultimi dieci anni. “Il pari di Verona certifica il fallimento degli ultimi acquisti”: questo il leitmotiv dei tweet apparsi sul web.