Serie A, la cronaca di Sassuolo-Napoli 3-3

Sassuolo e Napoli in campo
Sassuolo-Napoli (GettyImages)

Alle 18.30 torna in campo la Serie A per il turno infrasettimanale, scendono in campo il Sassuolo di De Zerbi ed il Napoli di Gattuso.

L’obiettivo quarto posto è lì, ancora ampiamente alla portata. E proprio per questo il Napoli di Gattuso ha bisogno di trovare certezze sul campo, approfittando di ogni occasione per portare a casa punti preziosi. Il traffico per un posto Champions è considerevole, e nessuna sembra pronta a cedere il passo alle rivali. Per gli azzurri si prospetta, dunque, un match dove servirà personalità ma soprattutto voglia di mettere a segno il risultato importante.

L’ultima vittoria contro il Benevento ha sicuramente dato modo agli azzurri di ritrovare fiducia, con una squadra si è mostrata finalmente sul pezzo rispetto alle uscite precedenti. La parola d’ordine, in questo senso, è proprio continuità, una delle grandi mancanze del Napoli di Rino Gattuso.

Di fronte c’è il Sassuolo, che nella continuità di rendimento lo stesso problema che colpisce ormai da tempo il Napoli. Anche De Zerbi è alla ricerca dei risultati utili a mostrare che finalmente si è intrapresa la strada giusta. L’obiettivo è restare in Serie A senza troppi patemi d’animo, anche se per qualcuno il potenziale sarebbe utile anche per raggiungere qualcosa di più.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sassuolo-Napoli, le formazioni ufficiali

De Zerbi si schiera con il consueto 4-2-3-1 che vedrà il solito Caputo a comandare la manovra offensiva. Dietro agiranno Berardi, Defrel, Djuricic.

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari G., Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, l’atavico problema del terzino: spunta una soluzione

Il Napoli di Gattuso dovrebbe riproporre il 4-2-3-1, con Mertens a svolgere il ruolo di centravanti. Sulla linea della trequarti confermati Insigne, Zielinski e Politano, mentre nelle retrovie Di Lorenzo sarà il terzino destro mentre Hysaj ha vinto il ballottaggio con Ghoulam per la corsia mancina.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.