Napoli, l’atavico problema del terzino: spunta una soluzione

Cristiano Giuntoli in campo
Cristiano Giuntoli (GettyImages)

Il Napoli cerca un terzino sinistro per il futuro, spunta una soluzione direttamente dal Portogallo. Arrivano le conferme.

Durante l’ultima partita del Napoli contro il Benevento, molti tifosi si sono stropicciati gli occhi nel vedere un Faouzi Ghoulam finalmente tornato a livelli importanti (non quelli pre infortunio, sia chiaro) e che di sicuro lasciano ben sperare per il futuro. Resta il fatto, però, che quello del terzino sinistro è un problema che la squadra azzurra si porta dietro ormai da diversi anni.

Proprio gli infortuni a cui è andato incontro l’algerino hanno fatto storcere il naso a molti nel corso del tempo, soprattutto perchè la società non è mai stata in grado di ottemperare al problema. Cosi prima con Mario Rui, altalenante nel suo rendimento, poi addirittura Hysaj adattato a sinistra, e Malcuit che in azzurro non ha mai convinto.

La corsia mancina resta uno degli argomenti chiave che verrà riproposto anche nella prossima finestra di mercato. Cristiano Giuntoli si guarda intorno per capire come andare a risolvere un problema che resta molto serio. Al netto del ritorno di Ghoulam a livelli quanto meno sufficienti, qualcosa in estate andrà fatto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nuno Tavares in azione
Nuno Tavares (GettyImages)

Napoli, occhio ad un terzino per il futuro

Cosi per la corsia mancina il Napoli potrebbe lavorare già a cominciare dalla prossima estate. Già in passato si sono fatti diversi nomi, mai concretizzati. Uno dei profili che pare possa interessare seriamente al club partenopeo si trova in Portogallo, ed ha già catturato l’attenzione di diversi club in Europa.

Si tratta di Nuno Tavares, terzino mancino classe 2000 che quest’anno ha avuto non poche difficoltà con la maglia del Benfica. Ecco perchè una sua partenza in estate sembra più che possibile, con il Napoli pronto a farsi sotto in maniera concreta.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter e l’ntreccio con Haaland, cosi può arrivare il nuovo attaccante

Secondo quanto riportato dal quotidiano portoghese ‘O Jogo’, infatti, il club di De Laurentiis sarebbe fortemente interessato al terzino del Benfica che fino ad ora ha collezionato soltanto 20 presenze condite da 3 assist. Gli infortuni ma anche il Coronavirus hanno condizionato la stagione di Tavares, che potrebbe cercare nuove esperienze lontano dal Portogallo, magari in Italia.