Gattuso aveva ragione: arriva la multa della UEFA

Napoli e Granada in campo
Napoli-Granada (GettyImages)

Il Granada punito dalla UEFA per comportamenti scorretti: 29mila euro di multa per alcuni atteggiamenti avuti a Napoli

Lo scorso giovedì ha rappresentato un’altra tappa infelice per la stagione del Napoli di Gattuso: il Granada, pur perdendo 2-1, ha strappato il pass per gli ottavi di Europa League. Il Napoli, per bocca di Gattuso, ha recriminato a fine gara per alcuni atteggiamenti ostruzionistici avuti dal club andaluso, tesi soprattutto a perder tempo, ad irrigidire ed innervosire gli avversari. Per gli atteggiamenti avuti nella notte del ‘Maradona’ l’UEFA ha sanzionato il Granada con un’ammenda da 29 mila euro, spiegando anche quali sono i comportamenti che sono stati posti in essere nello scorso 25 febbraio nel match valido per i sedicesimi della seconda competizione continentale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gattuso
Gattuso (Getty Images)

Granada ecco la multa: Gattuso irritato dal comportamento

10 mila euro sono stati comminati al Granada per il ritardo immotivato dell’inizio del secondo tempo causato dagli andalusi, smpre 10 mila euro di multa sono arrivati per i festeggiamenti sul terreno dell’impianto di Fuorigrotta per la qualificazione agli ottavi di finale: a questi vanno aggiunti 9 mila euro per i cartellini gialli comminati durante la gara.

LEGGI ANCHE >>> “Aguero gratis alla Juventus”: in Spagna disegnano il nuovo attacco bianconero

L’UEFA ha anche deciso di squalificare per una giornata l’allenatore Diego Martinez, ma la pena è sospesa con la condizionale di un anno.