Hamsik torna a giocare in Europa, ma ben lontano da Napoli e Bratislava

Marek Hamsik al San Paolo
Marek Hamsik (GettyImages)

Marek Hamsik si prepara ad affrontare una nuova avventura dopo quella cinese, ma resterà lontano dall’Italia e da Napoli. 

Le pagine scritte da Marek Hamsik con la maglia del Napoli hanno lasciato un segno indelebile all’interno della tifoseria azzurra. Un campione che ha saputo guidare da vero leader la propria squadra per più di 10 anni, riuscendo ad imporre una personalità silenziosa ma al tempo stesso di grande spessore. Poi qualità, numeri, una visione di gioco per un calciatore tatticamente encomiabile.

Insomma, a Napoli manca il suo capitano. Soprattutto di questi tempi, dove a latitare all’interno dello spogliatoio azzurro è proprio la personalità, la stessa che ha guidato il percorso di Hamsik nei suoi anni all’ombra del Vesuvio. Mai sopra le righe, o al centro della polemica, Marek ha rappresentato un professionista esemplare sul campo e fuori.

E cosi, dopo Napoli, la nuova esperienza in Cina, dove lo slovacco ha trovato un ambiente pronto ad accoglierlo sia sotto il punto di vista umano ma anche economico, con un’offerta importante che l’ha convinto a trasferirsi in oriente. Ma adesso anche quella cinese è un’esperienza sul viale del tramonto, e lo slovacco è pronto a tornare in Europa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hamsik esulta
Marek Hamsik (GettyImages)

Hamsik torna in Europa, pronta la firma

L’ex numero 17 del Napoli, infatti, sembra ormai pronto a scrivere una nuova pagine della sua storia nel mondo del calcio, arrivato all’età di 33 anni. Hamsik ha ancora voglia di giocare, mettersi in mostra e tenere il passo andando evidentemente al di là dei numeri anagrafici.

Ma il suo ritorno nel vecchio continente sarà ben lontano dalla sua Napoli, cosi anche come da Bratislava, dove qualcuno ipotizzava che sarebbe tornato più chiudere la carriera con lo Slovan. Ma questo non accadrà, non adesso.

LEGGI ANCHE >>> Il gioiello da cinquanta milioni che la Juventus vuole soffiare all’Atalanta

Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, Hamsik sarebbe ormai pronto a firmare il contratto con gli svedesi del Goteborg, squadra che milita nella Serie A svedese. Il campionato partirà il prossimo 11 aprile (la coppa nazionale è già cominciata), e l’ex Napoli dovrebbe restare lì fino alla fine della stagione. Lunedì il volo per la Svezia e la firma sul contratto.