Juve, il Porto è nei guai: arriva una doppia tegola

Il Porto esulta
Porto (GettyImages)

Martedì sera è in programma la sfida di Champions League tra Juventus e Porto, proprio dal Portogallo arrivano novità importanti per Pirlo. 

La Juventus si prepara alla prossima sfida di Champions League. La vittoria conquistata ieri contro la Lazio all’Allianz Stadium, ha dato tanti segnali positivi al tecnico Andrea Pirlo, soprattutto sotto il punto di vista caratteriale. E’ proprio su questo, dunque, che la Vecchia Signora dovrà puntare per il prossimo impegno europeo, soprattutto per provare a ribaltare il 2-1 dell’andata contro il Porto.

In campionato la squadra bianconera continua a tenere il passo delle milanesi, con il Milan che al momento dista soltanto un punto dai bianconeri. Resta da capire come la finirà il match contro il Napoli da recuperare, ed al netto di questi capire anche se l’Inter capolista darà possibilità di inserirsi a pieno per la corsa Scudetto.

La Juventus, ovviamente, è impegnata su più fronte. Come detto, la sfida di martedì sera contro il Porto sarà un crocevia importane per la stagione. I portoghesi, forti della vittoria all’andata, hanno ovviamente due risultati a disposizione, ma questo non scoraggerà la Juventus, con Pirlo che proverà a caricare l’ambiente per cercare l’impresa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pepe discute con l'arbitro
Pepe (GettyImages)

Juventus, arrivano buone notizie da Oporto

Intanto anche il Porto sta continuando il suo percorso in campionato. La squadra di Sergio Conceicao è al momento seconda in classifica ma con ben 10 punti di ritardo dalla capolista Sporting Lisbona, e soltanto due lunghezze di vantaggio sul Braga terzo.

Proprio ieri il Porto è andato in scena nel match che ha visto la squadra di Sergio Conceicao vincente contro il Gil Vicente terz’ultimo in classifica. Brutte notizie, però, sono emerse per la squadra portoghese durante il match.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus concede un tempo e poi la spunta, la Lazio ci prova ma crolla

All’intervallo, infatti, l’allenatore è stato costretto a sostituire ben due dei giocatori titolari. Sia Pepe che Corona, infatti, dopo l’intervallo non sono rientrati in campo a causa di infortunio. Per il difensore centrale – come chiarito dal club in una nota – per un problema alla gamba destra, mentre l’estero destro a causa di un problema alla testa.

Insomma, per entrambi è in dubbio la presenza martedì contro la Juventus. Una brutta tegola, ovviamente, per l’allenatore che dovrà ora capire come sostituire i due giocatori in caso di mancato recupero. Sorride, invece, Andrea Pirlo che potrebbe trovare cosi un punto di vantaggio sugli avversari.