Inter, doppio colpo in estate e la scelta sul vice Lukaku

Antonio Conte dà indicazioni
Antonio Conte (GettyImages)

Uno scudetto da conquistare e un piano futuro da programmare: l’Inter si prepara alle prossime mosse in chiave calciomercato. Tripla cessione e caccia al vice Lukaku in vista della prossima stagione

Il calciomercato dell’Inter potrebbe partire dal piano cessioni per cercare di finanziare alcune mosse in entrata. Come accennato nei giorni scorsi, restano quasi certi gli addii di Kolarov, Young e Perisic, i quali potrebbero chiedere di essere ceduti per cercare di trovare maggior spazio nel corso della prossima stagione. Tre cessioni alle quali potrebbe unirsi quella di Sensi e Vecino, altre due figure in bilico in vista del futuro. Non solo cessioni, i nerazzurri tenteranno di mettere a segno almeno due-tre acquisti per rinforzare difesa, centrocampo e attacco. Caccia a un nuovo esterno sinistro, un giocatore capace di adattarsi alla perfezione nel ruolo di “5°” sia in fase di spinta, sia in fase di ripiego. I nerazzurri valuteranno il da farsi già nel corso dei prossimi mesi.

Punto interrogativo anche in difesa, dove Conte potrebbe puntare l’indice su un nuovo centrale difensivo pronto a dare il cambio a De Vrij, Skriniar e Bastoni. Un profilo maturo e dall’ottima esperienza internazionale. A centrocampo possibile affondo su Wijnaldum il quale si svincolerà dal Liverpool il prossimo giugno. Un affare a costo zero che potrebbe sistemare l’equilibrio della metà campo interista.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marotta
Marotta (Getty Images)

Calciomercato Inter, Giroud il primo nome di Conte per il ruolo di vice Lukaku

In attacco sarà assalto a Giroud. E’ lui il primo nome nell’elenco delle preferenze di Antonio Conte. L’attaccante francese si svincolerà dal Chelsea in estate e potrebbe aprire all’inizio di una nuova stagione lontano dalla Premier League. L’ex Arsenal resta in cima alle preferenze nerazzurre, ma tutto potrebbe dipendere anche dalle pretese economiche del diretto interessato.

LEGGI ANCHE >>> Cosa pensa Cristiano Ronaldo della Juventus

Giroud in pole, ma non è escluso che la società interista possa pensare a un profilo più giovane per ricoprire il ruolo di vice Lukaku. Scamacca piace anche ai nerazzurri, ma il piano di riserva in caso di flop su Giroud potrebbe rispondere al nome di Dzeko.