Serie A, la cronaca di Sassuolo-Verona 3-2

Caputo esulta al gol contro il Napoli
Sassuolo Napoli (GettyImages)

Alle 15 luci accese al Mapei Stadium dove si gioca il primo match di questo sabato di Serie A, scendono in camp Sassuolo e Verona.

Un vero e proprio scontro diretto, quello in programma alle 15 e che vedrà di fronte Sassuolo e Verona. Due compagini che vivono la colonnina di sinistra della classifica, che hanno avuto anche ambizioni considerevoli nel corso della stagione. Non sono mancati, per entrambi, anche momenti di difficoltà che hanno visto le due compagini dovere anche far fronte alla critiche.

Ad oggi, ancora, il Sassuolo pare ancora alla ricerca di una stabilità che manca. Tre partite senza vittorie, e tre punti che ad oggi mancano come il pane per dare un cambio di passo alla stagione. De Zerbi lavora proprio per una sterzata, ad oggi abbondantemente necessaria.

Dall’altra parte l’Hellas che, di contro, dalla sconfitta contro il Milan che precedentemente si era ben espresso vincendo per 3-0 a Benevento. Ivan Juric vuole tornare prontamente alla vittoria per lasciarsi alle spalle la debacle rossonera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sassuolo-Verona, le formazioni ufficiali

De Zerbi decide di tornare alla difesa a quattro. In attacco spazio Defrel ha avuto la meglio su Traoré nel ballottaggio, sarà lui dunque il trequartista nell’assetto offensivo formato da Berardi e Djuricic che agiranno alle spalle di Ciccio Caputo.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

LEGGI ANCHE >>> Incubo Inter: un altro infortunio dopo Vidal

Ivan Juric ha studiato la formazione migliore da schierare in quel del Mapei Stadium. Confermata la difesa vista contro il Milan, mentre in mezzo al campo ci saranno Tameze e Veloso. Il trio offensivo ha un assetto già impostato con Barak, Zaccagni e Lasagna.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.