Milan: buone notizie da Ibra, ma Pioli ne perde due

Stefano Pioli applaude
Pioli (GettyImages)

Dopo l’avventura a Sanremo, Zlatan Ibrahimovic è pronto a concentrarsi al 100% sul Milan e sui prossimi impegni dei rossoneri.

Zlatan Ibrahimovic è pronto a tornare in campo. L’attaccante del Milan si avvicina al ritorno sul terreno di gioco dopo l’infortunio al muscolo adduttore sinistro che l’ha messo KO dallo scorso 21 febbraio: nemmeno un’ora di gioco prima dell’uscita forzata per la lesione. Lo staff medico del club rossonero l’ha tenuto sotto osservazione. Solo qualche settimana fa, il bollettino medico circa le condizioni dello svedese recitava così: “Il giocatore verrà rivalutato con esame strumentale tra una decina di giorni”.

Zlatan Ibrahimovic in tribuna
Zlatan Ibrahimovic (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ultime notizie Milan, come sta Ibrahimovic

Sta meglio, ora, Zlatan. li esami strumentali del caso sono stati superati ed hanno dato una spinta al ritorno in campo dello svedese. La gara che è nel mirino è quella del ritorno degli Ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United, sua ex squadra. Nel frattempo, Ibra ha continuato il lavoro personalizzato e le terapie specifiche del caso. Il recupero dalla lesione del muscolo adduttore sinistro, patita contro la Roma allo stadio Olimpico, sembra essere stato messo da parte. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, l’attaccante non sente più dolore e potrebbe rientrare in gruppo già ad inizio settimana.

LEGGI ANCHE >>> La confessione di Vlahovic che fa impazzire i fantallenatori

Milan-Napoli, i convocati di Pioli

Intanto, Stefano Pioli ha diramato la lista dei convocati per il match contro il Napoli di Gennaro Gattuso, in programma questa sera alle ore 20:45. Assenti Calabria e Romagnoli; sono recuperati, invece, Rebic, Theo Hernandez e Çalhanoğlu.

PORTIERI
A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

DIFENSORI
Dalot, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær, Tomori.

CENTROCAMPISTI
Çalhanoğlu, Castillejo, Díaz, Hauge, Kessie, Krunić, Meïte, Saelemaekers, Tonali.

ATTACCANTI
Leão, Rebić.