Disfatta della Roma al Tardini: impresa del Parma

Esultanza del Parma
Parma (Getty Images)

Il Parma riesce a battere la Roma 2-0 grazie alle reti di Mihaila e Hernani su calcio di rigore. Brutta sconfitta per i giallorossi

Il Parma ritorna a vincere dopo 17 giornate, battendo la Roma 3-1. Vittoria fondamentale per gli emiliani nella corsa salvezza che ora dista solo tre punti, attendendo il risultato di Cagliari-Juventus. Mentre per i capitolini la sconfitta di oggi è un brutto stop dopo il match vittorioso in Europa League.

La prima squadra ad andare vicino al goal è stata la Roma con Dzeko che manda il pallone fuori dopo un erroraccio di Bani. Il Parma va in vantaggio al 9′ con Mihaila che riesce a sfruttare un lancio lungo della difesa e batte Pau Lopez di sinistro. Gli uomini di Fonseca cercano di pareggiare immediatamente con Pellegrini ed El Shaarawy, ma per Sepe non ci sono grandi problemi. La Roma protestato per un contatto tra Hernani e Pellegrini all’inizio della frazione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko dolorante al Tardini
Edin Dzeko (Getty Images)

La Roma attacca, ma il Parma segna su rigore

La ripresa inizia subito con un’occasione per i padroni di casa con Mihaila, dopo un assist di Pezzella, ma l’estremo difensore giallorosso riesce a respingere. Al 55′ arriva il raddoppio del Parma con Hernani su calcio di rigore fischiato dall’arbitro Piccinini dopo un fallo di Ibanez su Pellè. La Roma cerca di recuperare il risultato, ma non riesce quasi mai, tranne che con Perez e Dzeko, ad essere veramente incisiva.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la cronaca di Parma-Roma 2-0

Classifica aggiornata:

Inter 65
Milan 56*
Juventus 52**
Atalanta 52
Roma 50
Napoli 47**
Lazio 46*
Sassuolo 39*
Verona 38
Udinese 33
Sampdoria 32
Bologna 31
Fiorentina 29
Genoa 28
Spezia 26
Benevento 26
Cagliari 22*
Torino 20**
Parma 19
Crotone 15

* Una partita in meno
** Due partite in meno