Roma, dal CONI arriva un’altra mazzata

Paulo Fonseca in panchina
Paulo Fonseca (Getty Images)

Niente da fare per la Roma. Il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI ha respinto il ricorso presentato per il caso Diawara.

E’ un periodo sicuramente negativo per la Roma di Paulo Fonseca. Gli ultimi risultati raccolti sul campo non fanno di certo sorridere i tifosi. La sconfitta contro il Parma di Roberto D’Aversa ha lasciato ferite ancora sanguinanti. Ma anche le vicende extra campo non vanno, sicuramente, nella giusta direzione. Dopo lo scontro con la Lega Serie A in merito al rinvio di Juventus-Napoli, arriva un’altra batosta per la società giallorossa.

Diawara in azione
Amadou Diawara (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ricorso Diawara, il verdetto del CONI

Il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI ha respinto il ricorso presentato dalla Roma a proposito del 3-0 a tavolino comminato a favore dell’Hellas Verona. Al centro della discussione Amadou Diawara, irregolarmente inserito in lista. Confermati i due precedenti gradi di giustizia sportiva che avevano già decretato la sconfitta della società capitolina.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Bentancur e Kulusevski e quel ruolo indefinito

La gara dello scorso 19 settembre si era conclusa 0-0, ma il giudice sportivo aveva chiaramente assegnato, poi, la vittoria a tavolino alla squadra di Ivan Juric. La decisione è stata, inizialmente, confermata lo scorso 10 novembre anche dalla Corte Sportiva d’Appello.