Lukaku, Kane e Icardi: il valzer di attaccanti che coinvolge anche l’Inter

Inter, Lukaku stoppa il pallone di petto
Romelu Lukaku (Getty Images)

Clamoroso intreccio di calciomercato: nel mezzo c’è l’Inter di Antonio Conte. Sullo sfondo Mauro Icardi e Jose Mourinho

L’Inter di Antonio Conte non può fare a meno delle giocate di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. I due attaccanti nerazzurri sono i veri trascinatori della squadra: le loro giocate risultano essere fondamentali per i risultati acquisiti fino a questo punto della stagione. Il primo posto in classifica, però, ha attirato l’attenzione dei top club europei, decisi a strappare i giocatori migliori ad Antonio Conte. Il gruppo Suning, inoltre, potrebbe decidere di lasciar andare alcuni calciatori importanti viste le difficoltà economiche.

L'ex Inter Mauro Icardi guarda l'orizzonte
Icardi (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, intreccio di mercato: c’è di mezzo anche Lukaku

E’ ‘interlive.it’ a raccontare il valzer di attaccanti che potrebbe andare in scena nella prossima finestra di calciomercato estiva. Ad aprire le danze ci potrebbe pensare il Paris Saint-Germain di Mauricio Pochettino: il tecnico potrebbe lasciar partire Mauro Icardi verso la Serie A per puntare su Harry Kane del Tottenham.

LEGGI ANCHE >>> L’assurda multa che il Bayern ha inflitto a Coman

La cessione della punta di diamante degli Spurs, però, spingerebbe gli inglesi alla ricerca di un valido sostituto. In ogni caso, servono almeno 100 milioni di euro per il cartellino del bomber di Jose Mourinho. Lo Special One, qualora arrivasse la giusta offerta per Kane, si ‘accontenterebbe’ di Romelu Lukaku: il portoghese ha messo gli occhi sul centravanti dell’Inter.