Napoli, il prossimo attaccante sarà brasiliano: lo cerca mezza Europa

Cristiano Giuntoli in campo
Cristiano Giuntoli (GettyImages)

Nuovo nome per l’attacco del Napoli. Si tratta di Kaio Jorge, calciatore del Santos, classe 2002, secondo le ultime informazioni che giungo per il mercato estivo.

Il Napoli è alla continua ricerca di nuovi nomi per il futuro. L’intenzione del club di De Laurentiis sembra essere quella di ridisegnare il progetto con una rosa giovane e un nuovo allenatore, giacché Rino Gattuso, dopo mesi turbolenti, è destinato a lasciare la panchina del Napoli. Molto probabilmente si potrebbe ricominciare con un allenatore in rampa di lancio e una squadra di certezze ma anche scommesse. Tutti i reparti andranno rivisitati e bisognerà capire la direzione tattica che si prenderà, ma nel frattempo la società studia i talenti in giro per il mondo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Napoli, il nuovo nome per l’attacco è Kaio Jorge

Kaio Jorge esulta col Santos
Kaio Jorge – Santos (GettyImages)

A tal proposito per rafforzare il reparto offensivo la mira del Napoli si sarebbe spostata in Brasile. Proprio da lì attraverso Yahoo Esportes salta fuori il nome di Kaio Jorge. Si tratta di un calciatore classe 2002 attualmente in forza al Santos. Ultimamente si è fatto notare molto a suon di prestazioni e reti, e infatti il suo profilo non è nuovo in Europa. Kaio Jorge piace anche a Juventus, Milan, Manchester City, Atletico Madrid e Fenerbahce, che avrebbero avanzato dei sondaggi.

LEGGI ANCHE >>> Guai per l’Inter di Conte, un altro calciatore è positivo al Covid-19

Tuttavia, tra le tante società, quella in vantaggio pare essere proprio il Napoli. Secondo le informazioni riferite, gli azzurri avrebbero compiuto il passo più lungo, presentando al calciatore e al suo entourage un progetto futuro giudicato interessante e di prospettiva, oltre che un ingaggio favorevole economicamente. Ad avvantaggiare il Napoli è il contratto del calciatore attualmente in scadenza nel dicembre del 2021. Il Santos rischia di perderlo a zero nel gennaio del prossimo anno, ragion per cui è disposto a trattare sulla clausola da 75 milioni di euro fino ad arrivare a poco più di 25 totali. Le prossime settimane potrebbero portare diverse novità.