Milan, il punto sul rinnovo di Hakan Calhanoglu

Milan rinnovo Calhanoglu
Calhanoglu (GettyImages)

Il rinnovo di Calhanoglu non è stato ancora completato: il Milan è davanti a un bivio, deve aumentare l’offerta per trattenerlo

Hakan Calhanoglu e il Milan non si sono ancora detti sì. Il centrocampista turco è in scadenza di contratto così come anche Gigio Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic. Questi tre sono i rinnovi che tengono banco in casa rossonera.

Come racconta Calciomercato.it non si registrano significativi passi in avanti nell’operazione di rinnovo del calciatore ex Bayer Leverkusen. Tuttavia non è stato chiuso il discorso e si continuerà a trattare per trovare una soluzione che accontenti tutte le parti coinvolte.

Intanto, per la squadra di Stefano Pioli, dopo l’eliminazione dall’Europa League, la concentrazione sarà rivolta esclusivamente sul campionato. Riprendere l’Inter però non sarà per nulla semplice.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan rinnovo Calhanoglu
Maldini (GettyImages)

Milan, nessun passo in avanti nel rinnovo per Calhanoglu: necessaria la volontà di venirsi incontro

Calciomercato.it ha fatto il punto sul tormentone del rinnovo del calciatore turco. Ci saranno nuovi contatti tra le parti per rompere la fase di stalla e provare a giungere a un accordo ma non è semplice perché la società rossonera e il calciatore partono da posizioni distanti. La forbice infatti è ancora di un milione di euro, quella che balla tra la richiesta di Calhanoglu (4.5 milioni euro netti all’anno) e la proposta della compagine rossonera, che è disposta a un leggero aumento ma per il momento non si è schiodata dai 3.5 milioni.

In tutto ciò poi ci sono anche le “distrazioni” per il turco, che ha provocato anche l’appetito di altri club. Come ha ricordato Calciomercato.it intorno a lui si sono mosse le sirene del Napoli e di un altro club di serie A del quale finora non è stato fatto il nome. Il centrocampista turco però interessa pure in Inghilterra, con il Manchester United che al pari dei partenopei avrebbe già fatto un’offerta per lui.

LEGGI ANCHE >>> Caos Inter: squadra in isolamento, ma Lukaku può partire per il Belgio

In questa stagione, Calhanoglu ha totalizzato 32 partite siglando 6 gol e firmando 11 assist. Un bottino inferiore tuttavia a quello della passata stagione quando ha realizzato 11 gol e 9 assist, senza poter contare su nessuna competizione europea.