Serie A, la cronaca di Sampdoria-Torino 1-0

Sampdoria e Torino in campo
Sampdoria-Torino (GettyImages)

Alle 15 scende in campo la 28^ giornata del campionato italiano di Serie A, allo stadio Marassi di Genova si affrontano Sampdoria e Torino.

La corsa salvezza è ormai entrata del vivo, e sono tante le squadre interessate che dovranno far fronte a settimane molto complesse. Anche la Sampdoria di Claudio Ranieri, di fatto, non dorme sonni tranquilli. Ad oggi sono dieci i punti di distacco dalla zona retrocessione, ma come è già noto basta un niente per venire risucchiati in una situazione molto complessa. Ecco perchè i blucerchiati, che scenderanno in campo oggi alla 15 a Marassi, proveranno a dare tutti per tenersi a debita distanza dalla parte bassa della classifica.

Non se la passa di sicuro meglio il Torino, che si trova sensibilmente più vicino alla zona retrocessione. La squadra di Davide Nicola, in teoria, ha due partite da recuperare, e questo rappresenta un fattore assolutamente positivo, ma bisogna dare concrete risposte sul campo per tenere lontani i fantasmi. Ecco perchè quello di oggi contro la Sampdoria rappresenta un vero e proprio scontro diretto per i granata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sampdoria-Torino, le probabili formazioni

Claudio Ranieri è pronto ad affidarsi all’esperienza di Fabio Quagliarella, che dovrebbe cosi scendere in campo dal primo minuto. Al suo fianco ci sarà Keita, per una coppia dalla quale tutta la piazza blucerchiata si aspetta tanto.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Stanislav Lobotka ricoverato alla clinica Ruesch

Davide Nicola può affidarsi al duo Belotti-Sanabria, per un attacco potenzialmente esplosivo e che potrebbe prendere davvero d’assalto la retroguardia avversaria. A centrocampo pronto Mandragora a gestire il gioco dalla retrovie.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Mandragora, Rincon, Murru; Sanabria, Belotti.