Vice Lukaku: “è il centravanti giusto per l’Inter”

Lukaku dà indicazioni
Lukaku (Getty Images)

Il nome giusto per il ruolo di vice-Lukaku: il centravanti italiano che sembra essere il profilo ideale per l’Inter

Non si è giocata ieri Inter-Sassuolo e per vedere i nerazzurri in campo bisognerà ora attendere due settimane. La squadra di Conte spera di potersi riaffacciare al campionato a ranghi completi dopo i quattro stop per Covid e la paura che il contagio si propaghi anche ad altri membri della rosa. C’è un campionato da portare a casa e i 9 punti di distacco dalla seconda, seppur margine importante non basta a sentirsi tranquilli. Così Conte non ha gradito la frecciata di Pirlo e gradirebbe ancora meno la partenza dei calciatori per le Nazionali se domani dovesse arrivare il via libera dell’ATS.

Testa proiettata sul presente, ma c’è anche da guardare al futuro. Tra le necessità per la prossima stagione c’è quella di un attaccante in grado di concedere un po’ di riposo a Lukaku. La ‘Gazzetta dello Sport’ fa il nome del calciatore che potrebbe fare a caso dell’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Scamacca esulta
Scamacca (Getty Images)

Inter, Scamacca è il vice Lukaku ideale

La rosea parla di Gianluca Scamacca, protagonista della vittoria del Genoa sul campo del Parma. L’attaccante, di proprietà del Sassuolo, ha messo a segno una doppietta arrivando a quota quattro reti e interrompendo un digiuno che durava da novembre. Il 22enne romano a gennaio è stato vicino a trasferirsi alla Juventus, con i bianconeri hanno deciso poi di non affondare il colpo.

Il suo nome piace da tempo anche al Milan ed ora la Gazzetta dello Sport aggiunge anche l’Inter nella lista delle pretendenti. “Scamacca potrebbe anche essere giusto per l’Inter, come alter ego di Lukaku” si legge sul quotidiano. Del resto l’attaccante del Genoa ha avuto anche l’endorsement del ct dell’Italia Roberto Mancini che ha parlato di lui come un potenziale “grandissimo calciatore”. E allora non sorprende che le grandi ci pensino: anche l’Inter si mette in fila per Scamacca.