Vertice in casa Juve: Agnelli furioso | Gli aggiornamenti

Nedved e Agnelli all'Olimpico
Agnelli e Nedved (Getty Images)

Come riporta Sportmediaset, è tempo di analisi in casa Juve dopo la sorprendente sconfitta contro il Benevento

La Juventus è crollata contro il Benevento e, probabilmente, ha abbondonato anche la corsa Scudetto. La sconfitta di ieri, ovviamente, contro i sanniti ha scatenato un autentico e e vero putiferio in casa piemontese. Il primo a trovarsi sul banco degli imputati è l’allenatore Andrea Pirlo.

Paratici ha così commentato la sconfitta contro i campani: ”Abbiamo giocato una brutta gara, il campionato continua. Dobbiamo pedalare, capire gli errori e rimediare”. Il dirigente ha poi confermato la fiducia al tecnico: ”Pirlo? Senz’altro, la nostra linea continua. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto e di quello che stiamo facendo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo pensieroso
Pirlo (Getty Images)

Riflessioni in casa bianconera

Ma il giorno dopo l’amarezza della società, soprattutto di Agnelli, non è scemata, anzi. Come riporta Sportmediaset, oggi alla Continassa è andata in scena la solita analisi del match del weekend, ma sicuramente si saranno fatte delle riflessioni sul progetto tecnico avviato la scorsa estate che fino ad adesso non ha portato i risultati sperati. John Elkann sarebbe intervenuto anche in videoconferenza. Da Torino sono giunte delle smentite.

LEGGI ANCHE >>>  Disastro Juve: Paratici sorprende Sky e fa un annuncio su Ronaldo

La Juve ha solo due punti in più dal quinto posto, che significherebbe la non qualificazione alla Champions, occupato dal Napoli ed è uscita agli ottavi di Champions. Non è escluso che questi risultati possano portare ad effettuare dei bilanci prima della fine della stagione. Saranno cruciali le prossime gare in campionato contro il Torino e il Napoli per delineare i progetti futuri.