Il nome che mette d’accordo Napoli, Juventus e Milan

Cristiano Giuntoli
Giuntoli (Getty Images)

Koulibaly e Maksimovic ai saluti, per sostituirli il Napoli guarda all’obiettivo di Juventus e Milan

Quale sarà il Napoli del futuro? L’interrogativo non ha una risposta certa al momento. Molto dipenderà dal finale di questa stagione, con la corsa alla Champions che rappresenta sicuramente uno snodo cruciale: avere o meno i soldi della principale competizione continentale non è un aspetto secondario nella pianificazione della prossima annata. Una stagione che partirà quasi sicuramente con un volto nuovo in panchina. Non ci sarà Gattuso che, salvo clamorosi e imprevedibili colpi di scena, non guiderà i partenopei anche il prossimo anno.

Nessuna decisione è stata ancora presa sul futuro allenatore del Napoli, ma intanto De Laurentiis e Giuntoli pianificano le mosse sul calciomercato. Diverse sono le uscite previste, soprattutto in difesa: per Maksimovic il rinnovo è lontano, mentre l’addio appare scontato. Potrebbe salutare anche Koulibaly: dopo le offerte dello scorso anno provenienti da Francia e Inghilterra, questa potrebbe essere l’estate della cessione. Cinquanta milioni di euro la cifra che potrebbe essere sufficiente per interrompere il rapporto del difensore senegalese con gli azzurri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!0

Milenkovic
Milenkovic (Getty Images)

Napoli, Milenkovic e Senesi per la difesa

Il doppio possibile addio andrebbe poi compensato con altrettanti arrivi. In questo senso – si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’ – uno degli obiettivi del Napoli sarebbe Nikola Milenkovic. Il difensore serbo è in scadenza di contratto con la Fiorentina nel 2022 e senza rinnovo l’addio appare scritto. Per lui servirebbero almeno venti milioni di euro, anche se la concorrenza non manca. In Italia ci hanno pensato in diversi tempi Juventus e Milan, mentre all’estero piace molto in Premier League dove il Manchester United sarebbe pronto all’assalto.

LEGGI ANCHE >>> Allegri ritorna: che succede tra Juve, Roma e Napoli

Altro nome, non nuovo, è quello di Senesi, difensore argentino del Feyenoord: 15 milioni di euro la valutazione del calciatore.