“L’Inter ha il centrocampista più forte d’Europa”

Barella in azione
Nicolò Barella (GettyImages)

Jurgen Klinsmann fa il tifo per l’Inter. L’ex attaccante vede avanti i nerazzurri nella lotta scudetto. E si sbilancia su Barella.

Per l’Inter di Antonio Conte la pausa per le Nazionali è una vera e propria manna dal cielo. Il club nerazzurro, infatti, non è rimasto immune ai contagi da Covid-19. Proprio per questo motivo, la sosta aiuta gli interisti che, intanto, si godono il primo posto in classifica. Un primato, quello in Serie A, frutto delle reti di Romelu Lukaku e di Lautaro Martinez, ma anche delle giocate di Barella, Handanovic e di un gruppo piuttosto ben assortito.

Nicolò Barella in azione
Nicolò Barella (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter, Barella è il migliore

Jurgen Klinsmann, ex attaccante tedesco di Inter e Sampdoria tra le altre, ha rilasciato un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’. Ecco quanto dichiarato a proposito dei nerazzurri: “Barella e Bastono sono fortissimi e sono italiani. Il difensore è una roccia, è impressionante. Nicolò, invece, è oggi il centrocampista più forte di tutta Europa“.

LEGGI ANCHE >>> La Lazio vuole vincerla a tavolino

Poi ha proseguito, mandando una bella stoccata alla Juventus di Andrea Pirlo:”Davvero mi state chiedendo se Conte vincerà lo scudetto? E perché, non si è ancora capito chi sarà il vincitore? Io con Alessandro Del Piero scherzo di continuo. Già a dicembre l’ho avvertito. Dopo l’eliminazione dalla Champions League gli ho detto ‘Ale, lasciate perdere il campionato perché è roba nostra’”.