L’Inter ha un nuovo logo ma i tifosi non gradiscono

Logo Inter
Il vecchio logo dell'Inter (Getty Images)

Presentato il nuovo logo dell’Inter: la scelta della società però non trova il gradimento dei tifosi, molte critiche

L’Inter ha presentato ufficialmente il nuovo logo della società. Una scelta accompagnata dal claim: “Il mio nome è la mia storia. I M Fc Internazionale Milan. IMInter”. Il logo è caratterizzato dalle lettere I e M scritte in bianco e racchiuse in un cerchio bianco a sua volta contornato da due cerchi: azzurro e nero. Una scelta che però non piace molto ai tifosi nerazzurri che sui social hanno accompagnato la pubblicazione del logo con tante critiche. Una su tutti: “Quel logo non rappresenta il Football Club Internazionale Milano. Punto. Non esiste l’Inter Milano. Non riconosco quel logo, che per giunta è orribile nella forma e nei colori, né comprerò maglie con quell’obbrobrio sopra”, il duro commento di un utente su Twitter.

Inter, i tifosi non apprezzano il nuovo logo

Ma in tanti hanno mostrato di non apprezzare la scelta della società: “Chiamate le cose col loro nome: esigenze di marketing, restyling, – scrive un altro tifoso – Nome e storia lasciamoli stare”.

Ovviamente non manca anche chi apprezza il nuovo logo dell’Inter che ha scelto di presentarlo anche con un video. L’idea è quella di sottolineare con l’inglese I’M (Io sono) l’appartenenza ai colori nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>> Juve e Inter, Aguero gratis: ora è ufficiale

A dare più forza al messaggio del nuovo stemma ci sarà la campagna che partirà nelle prossime settimane e vedrà come protagonisti alcuni dei calciatori più rappresentativi dell’Inter: dal vicepresidente Zanetti ad altri protagonisti del triplete come Materazzi e Maicon e anche bandiere del club come Bergomi e Riccardo Ferri ma anche volti dell’Inter di oggi, dal tecnico Conte a Lukaku e Lautaro Martinez.