I risultati delle 15: vincono Atalanta, Napoli e Lazio, pari Roma

Festeggiamenti Napoli
Di Lorenzo festeggiato dai compagni (Getty Images)

Match delle 15: Atalanta e Napoli faticano, ma hanno la meglio di Udinese e Crotone. Anche la Lazio vince e rimane in lotta per la Champions

Sono appena terminati i match delle 15 validi per la 29a giornata di Serie A, con il campionato che in occasione del weekend di Pasqua è tornato quasi al format di un tempo, quando la maggior parte delle gare si giocavano il pomeriggio in contemporanea.

Dopo il pareggio del Milan nell’anticipo delle 12.30 (1-1 a San Siro contro la Samp), si infiamma la lotta per un posto Champions, con i successi di Atalanta, Napoli e Lazio rispettivamente contro Udinese, Crotone e Spezia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Zapata e Pessina
Zapata e Pessina (Getty Images)

La Roma pareggia col Sassuolo e dice addio al quarto posto

Solo un pari invece per la Roma, che dice forse addio definitivamente al quarto posto. I giallorossi sono stati fermati dal Sassuolo. In chiave salvezza, pareggi anche tra Benevento e Parma e tra Genoa e Fiorentina, nuovo pesante stop per il Cagliari, che cede in casa contro il Verona.

Per completare la giornata mancano ora il derby Torino-Juventus delle 18 e il posticipo delle 20.45 tra il Bologna e la capolista Inter.

LEGGI ANCHE>>> Hauge salva Pioli in extremis, Quagliarella illude Ranieri

Risultati e marcatori delle gare delle 15:

Atalanta-Udinese 3-2

19′ Muriel (A), 43′ Muriel (A), 45′ Pereyra (U), 61′ Zapata (A), 71′ Stryger Larsen (U)

Benevento-Parma 2-2

23′ Glik (B), 55′ Kurtic (P), 67′ Ionita (B), 88′ Man (P)

Cagliari-Verona 0-2

54′ Barak, 90’+9 Lasagna

Genoa-Fiorentina 1-1

14′ Destro (G), 23′ Vlahovic (F)

Lazio-Spezia 1-1

56′ Lazzari (L), 73′ Verde (S), 89′ rig. Caicedo (L)

Napoli-Crotone 4-3

19′ Insigne (N), 22′ Osimhen (N), 25′ Simy (C), 34′ Mertens (N), 48′ Simy (C), 59′ Messias (C), 72′ Di Lorenzo (N)

Sassuolo-Roma 2-2

26′ rig. Pellegrini (R), 57′ Traorè (S), 69′ Bruno Peres (R), 85′ Raspadori (S)

La classifica:

Inter** 65, Milan 60, Atalanta 58, Napoli* 56, Juventus** 55, Lazio* 52, Roma 51, Verona 41, Sassuolo* 40, Sampdoria 36, Bologna* 34, Udinese 33, Genoa 32, Fiorentina 30, Benevento 30, Spezia 29, Torino** 23, Cagliari 22, Parma 20, Crotone 15.

  • * una partita in meno
  • ** due partite in meno