Ronaldo ha già deciso quando andrà via dalla Juventus

esultanza Ronaldo con Chiellini
Ronaldo e Chiellini (Getty Images)

Come riporta Tuttosport, Ronaldo potrebbe, realmente, lasciare la Juventus se non ci dovesse essere la qualificazione alla Champions

La Juventus è in profonda crisi dopo il pareggio per 2-2 contro il Torino. La squadra bianconera ha 16 punti in meno rispetto all’anno scorso, dista 12 punti dall’Inter capolista ed è stata raggiunta dal Napoli di Gattuso.

Dopo l’uscita dalla Champions e l’addio, quasi certo, al decimo scudetto consecutivo,  per la squadra di Pirlo come obiettivi restano la qualificazione in Champions e la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. La qualificazione alla prossima Champions è vitale sia dal punto di vista economico che dal punti di vista tecnico.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus in posa
Juventus (Getty Images)

Il possibile addio di Ronaldo

Come riporta ‘Tuttosport’, Cristiano Ronaldo vorrebbe rimanere alla Juve anche la prossima stagione, il cui contratto scade nel 2022, ma la non partecipazione alla Champions potrebbe portarlo a lasciare il club piemontese. Come spiega il quotidiano sportivo, nell’ambiente juventino non vogliono neanche preventivare la possibilità di terminare il campionato fuori dalle prime quattro posizioni della classifica.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la cronaca di Torino-Juventus 2-2

Sul portoghese stanno circolando molte indiscrezioni di calciomercato che vorrebbero il suo ritorno al Rea Madrid. Nelle scorse settimane sia Butragueno che Zidane non hanno escluso questa possibilità, fomentando i sogni dei tifosi madrileni. Le prossime partite della Juve contro Napoli, Genoa ed Atalanta saranno decisive per il futuro per Ronaldo e per tutta la squadra.