L’ex Milan Pato fra i primi calciatori a vaccinarsi

alexandre pato
Alexandre Pato, ex attaccante del Milan (Getty Images)

Il brasiliano Pato, ex calciatore del Milan, ha ricevuto la prima dose di vaccino in Florida, dove vive oggi con la moglie.

In tempo di pandemia gli appassionati di sport hanno sudato freddo, pregato e sperato temendo che le competizioni si sarebbero fermate, come il resto del mondo circostante. Non è stato il caso, a più di un anno dall’esplosione della pandemia siamo ancora grati. Una vita senza sport è di base una vita più difficile, abbinata ad un lockdown può trasformarsi in una gabbia vuota e silenziosa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gli sportivi professionisti hanno dunque continuato imperterriti a praticare la loro attività. Giocatori di basket, pallavolisti e calciatori, cosi come tennisti (uomini e donne) e atleti di ogni tipo sono regolarmente scesi in campo e hanno garantito le loro prestazioni dietro corrispettivo, mettendo però a rischio in molti casi la propria salute, pur seguendo regole di comportamento restrittive.

Ci siamo abituati ormai alle formazioni del Fantacalcio che cambiano all’ultimo minuto causa positività al test Covid di qualche giocatore, sono multipli i casi di rinvio di una partita (anche di Serie A) legati a possibili espansioni di focolai. Effettivamente gli sportivi, i calciatori nel caso specifico, sono una categoria estremamente a rischio quando si parla di contrarre il virus: il loro lavoro prevede contatto fisico, assembramenti, sono giovani e quindi neanche vaccinati.

Pato ha condiviso la notizia via Instagram

alexandre pato
Alexandre Pato (Getty Images)

Ecco che diventa quindi rilevante la notizia che arriva da Orlando, Florida. Alexandre Pato, ex attaccante del Milan da poco trasferitosi negli Stati Uniti per giocare con la maglia dell’Orlando City, ha postato una foto in compagnia della moglie Rebeca Abravanel in occasione della prima inoculazione del vaccino anti Covid-19, che fa di Pato uno dei primi calciatori a ricevere il trattamento.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli, interviene l’ASL di Torino: decisione ufficiale

Il post è accompagnato da un commento:”Oggi io e mia moglie abbiamo ricevuto la nostra prima dose di vaccino, è fantastico vedere che stanno arrivando giorni migliori!…se vivi in Florida e hai più di 18 anni (più di 16 per il vaccino Pfizer), è possibile registrarsi online per ottenere il vaccino COVID-19 sul sito myvaccine.fl.gov. Vai a prendere il tuo e potremo affrontare tutto questo insieme”. Fra i vari “Like” anche quelli di Cannavaro e Iaquinta.