Serie A, la cronaca di Inter-Sassuolo 2-1

Inter e Sassuolo in campo
Inter-Sassuolo (GettyImages)

Non solo Juventus-Napoli in campo alle 20.45. L’altro recupero di questo mercoledì di Serie A vede protagonista Inter e Sassuolo.

Prove di fuga davvero concrete per l’Inter. La squadra nerazzurra è la capolista indiscussa di questo campionato, ed il +8 attuale è già una garanzia considerevole per poter dormire sonni tranquilli da qui alla fine della stagione. Servirebbe una prova di forza importante al Milan per riprendere i cugini, mentre le altre sembrano tremendamente tagliate fuori dalla corsa per il titolo, Juventus in primis.

Ecco perchè la sfida di oggi, recupero della 28^ giornata, ha un valore davvero importante per provare e mettere una mano sullo Scudetto. I tre pinti lancerebbero l’Inter addirittura  a +11 sulla seconda in classifica, quando mancano ormai nove giornate alla fine del campionato. Un successo di vitale importanza, per poter provare ad anticipare i festeggiamenti per lo Scudetto.

Contro, però, c’è il Sassuolo di De Zerbi. In valore assoluto, i neroverdi rappresentano una compagine tutt’altro che semplice da affrontare. Vero è, però, che la squadra emiliana ha vissuto tanti alti e bassi nel corso degli ultimi mesi. Proprio questo aspetto potrebbe rappresentare un arma a doppio taglio, sia un pericolo contro una corazzata solida come quella nerazzurra, ma anche un aspetto che potrebbe celare voglia di rivalsa in un contesto cosi importante come quello del Meazza.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter-Sassuolo, le probabili formazioni

INTER (3-5-2) Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku. All. Conte.

LEGGI ANCHE >>> Zidane si è promesso in pubblico alla Juventus

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Marlon, Rogerio; Obiang, Lopez; Traorè, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi.