Clamoroso in Europa League, invasione di campo a porte chiuse

Uomo invade il campo a Granada
Uomo nudo invade il campo a Granada (Getty Images)

A Granada, durante il quarto di finale di Europa League tra i padroni di casa e il Manchester United, c’è stata un’insolita invasione

Si stanno giocando le partite di andata dei quarti di finale di Europa League. Tutte le gare, come di consueto dall’inizio della Pandemia dovuta al Covid-19, si stanno disputando a porte chiuse.

Durante il primo tempo del match tra Granada e Manchester United è avvenuto un episodio che già normalmente di suo sarebbe eccezionale. Mentre le due squadre stavano disputando il match, l’arbitro ha dovuto interrompere la partita per un‘invasione di campo insolita al Nuevo Estadio de Los Cármenes.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Granada e Manchester United prima del match
Granada e Manchester United (Getty Images)

L’invasione di campo che ha sorpreso tutti

Un uomo, con barba e capelli lunghi, totalmente nudo, è entrato in campo e si è steso sull’erba, allungando le braccia al cielo. Un episodio che non accadeva da tempo negli stadi per via delle norme anti-Covid.

LEGGI ANCHE >>> Europa League, la cronaca di Milan-Manchester Utd 0-1

L’uomo, che è riuscito a sorprendere sia gli steward che la polizia, è stato accompagnato fuori dal campo dalle forze dell’ordine. Il calcio vive anche di questi episodi surreali, perché il calcio vive grazie ai suoi tifosi che mancano incredibilmente al mondo calcistico.