Sampdoria, il folle sogno di Ferrero stroncato sul nascere

Sampdoria Ferrero Allegri Sarri
Ferrero (GettyImages)

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha sondato Max Allegri e Maurizio Sarri per la panchina blucerchiata: i due hanno declinato

Progetti molto ambiziosi per Massimo Ferrero. Il presidente della Sampdoria sta valutando seriamente l’idea di separarsi da Claudio Ranieri al termine di questa stagione. Secondo “Il Secolo XIX” oltre al tecnico testaccino andrebbe via anche Carlo Osti. Il massimo dirigente blucerchiato avrebbe così già sondato diversi profili per la panchina della Sampdoria. Tra gli allenatori contattati da Ferrero ci sarebbero addirittura anche Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri. I due ex tecnici della Juventus sono contesi da varie società con progetti ambiziosi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sampdoria Ferrero Allegri Sarri
Allegri e Sarri (GettyImages)

Sampdoria, Ferrero ha sondato Allegri e Sarri: entrambi hanno rifiutato la proposta del patron blucerchiato

Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri sono reduci da diversi successi. Il toscano dopo la lunga parentesi sulla panchina della Juventus si è fermato per un anno sabbatico. Le sue intenzioni iniziali però sono andate al di là di quanto previsto. Questa è infatti la seconda stagione in cui il livornese resta fermo al palo. Sarri, dopo l’addio alla Juventus in seguito all’eliminazione dalla Champions subita per mano dell’Olympique Lione nello scorso torneo, è rimasto libero e come Allegri aspetta un progetto vincente per tornare ad accomodarsi in panchina.
Ferraro, come riportato da “Il Secolo XIX” ha provato a portare uno dei due a Genova per avviare un nuovo ciclo. Entrambi però hanno rifiutato la proposta del patron blucerchiati, aspettando progetti tecnici maggiormente entusiasmanti.

Incassati i due “no”, Ferrero ha così rivolto la sua concentrazione su Dejan Stankovic, ex calciatore di Inter e Lazio e ora sulla panchina della Stella Rossa, club dal quale ha spiccato il volo nel 1998.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter si deve rassegnare: se lo tengono stretto

La Sampdoria occupa il decimo posto in serie A. Questo chiaramente non le dà diritto a giocare in Europa. L’ultima partecipazione dei blucerchiati a una competizione internazionale risale al 2015. In quel caso, i doriani sono stati eliminati nel terzo turno preliminare di Europa League.