Sere A, la cronaca di Verona-Lazio 0-1

Verona e Lazio in azione
Verona-Lazio (GettyImages)

Alle 15 in programma in programma tre match di Serie A. Scendono in campo anche Hellas Verona e Lazio.

La corsa ad un posto Champions si fa sempre più agguerrita. Sono tante le squadre che ambiscono ad i primi quattro posti, e tra questi c’è anche la Lazio di Simone Inzaghi che concorre a terminare la stagione ai primissimi posti. Traffico considerevole, che deve portare a tenere alta l’attenzione della squadra biancoceleste. Ogni partita sarà un’occasione, da qui alla fine della stagione, di portare punti in cassaforte utili a terminare la stagione con il proprio obiettivo in tasca.

La verità è che al squadra di Inzaghi (positivo al Covid-19), arriva da tre vittorie consecutive e vive un momento molto positivo. L’obiettivo è quello di proseguire la striscia di risultati positivi, tenendo vive le possibilità di arrivare tra i primi quattro. Oggi, di fronte alla squadra capitolina, una sfida difficile anche da interpretare.

Il Verona di Ivan Juric è una delle squadre che gioca il miglior calcio nel nostro campionato. Dopo tre sconfitte consecutive, è arrivata la vittoria contro il Cagliari che ha dato modo ai clivensi di potersi rilanciare anche in classifica. L’ambizione europea resta viva nella mente dell’allenatore, ma ogni partita dovrà essere affrontata come una finale per tenere vive le speranze di poter arrivare ad un colpo grosso da qui alla fine del campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Verona-Lazio, le probabili formazioni

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni, Lasagna. All. Juric (squalificato)

LEGGI ANCHE >>> L’equivoco che potrebbe aver causato l’espulsione di Ibra

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Akpa Akpro, Milinkovic Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi (indisponibile causa contagio da Covid)