I risultati delle 15: ok Juve, Napoli e Lazio

Esultanza Juve
Esultanza della Juve dopo il gol di McKennie (Getty Images)

I risultati dei match delle 15: vincono Juve e Napoli contro Genoa e Samp, la Lazio ha la meglio nel finale sul Verona

Sono appena terminate le tre partite delle 15 valide per la 30a giornata di Serie A. Dopo il successo di misura dell’Inter capolista, 1-0 a San Siro contro il Cagliari nel lunch match delle 12.30, sono da registrare le vittorie anche delle altre big, che mantengono viva la lotta per i piazzamenti Champions.

Juventus e Napoli hanno la meglio sulle due genovesi: allo Stadium i bianconeri vincono 3-1 contro il Genoa, mentre gli azzurri si impongono a Marassi 2-0 sulla Samp. In particolare, quest’ultimo risultato permette agli uomini di Gattuso di scavalcare momentaneamente l’Atalanta al quarto posto in classifica, l’ultimo disponibile per partecipare alla prossima Champions League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Osimhen e Fabian
Osimhen e Fabian Ruiz (Getty Images)

L’Atalanta scivola per ora al quinto posto

Sempre in chiave europea, vince in extremis anche la Lazio, grazie a un gol nel recupero di Milinkovic-Savic nel match del Bentogodi contro il sempre ostico Hellas Verona.

Dicevamo dell‘Atalanta, in questo momento quinta in classifica. Gli orobici avranno la possibilità di riprendersi il quarto posto già questa sera, nel posticipo delle 20.45 al Franchi contro la Fiorentina. Prima, alle 18, ci sarà Roma-Bologna; concluderà infine la giornata Benevento-Sassuolo, in programma nella serata di domani.

LEGGI ANCHE>>> Inter, per fortuna c’è Darmian: beffato Semplici

Risultati e marcatori delle gare delle 15:

Juventus-Genoa 3-1

4′ Kulusevski (J), 22′ Morata (J), 49′ Scamacca (G), 70′ McKennie (J)

Sampdoria-Napoli 0-2

35′ Fabian Ruiz, 87′ Osimhen

Verona-Lazio 0-1

90’+2′ Milinkovic-Savic

La classifica:

Inter 74, Milan 63, Juventus 62, Napoli 59, Atalanta* 58, Lazio* 55, Roma* 51, Verona 41, Sassuolo* 40, Sampdoria 36, Bologna* 34, Udinese 33, Genoa 32, Spezia 32, Fiorentina* 30, Benevento* 30, Torino* 27, Cagliari 22, Parma 20, Crotone 15.

  • * una partita in meno