Inter, per fortuna c’è Darmian: beffato Semplici

Darmian esulta in Inter-Cagliari
Darmian (Getty Images)

Inter-Cagliari si è appena conclusa. La squadra di Antonio Conte passa per 1-0 sulla squadra di Leonardo Semplici.

E’ finita da pochi istanti Inter-Cagliari, lunch match della trentesima giornata di Serie A 2020/2021. La squadra di Antonio Conte, al Meazza, non riesce ad andare oltre l’1-0 contro il Cagliari di Leonardo Semplici. Una vittoria importante per la squadra milanese in ottica scudetto: i nerazzurri centrano l’undicesimo successo di fila e salgono, così, a quota 74 punti in classifica generale, a +11 sul Milan di Stefano Pioli. Sfiora l’impresa la squadra rossoblù, beffata nel finale: terzo stop consecutivo per la squadra sarda che resta bloccata a quota 22 punti in elenco.

L'esultanza dei calciatori dell'Inter
Inter-Cagliari (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter-Cagliari, la sintesi

Dopo un primo tempo piuttosto bloccato, l’Inter sblocca la gara solo nei secondi quarantacinque minuti di gioco. La retroguardia del Cagliari tiene botta fino al minuto 77, quando Darmian sblocca il match: Hakimi gioca con Lukaku, entra in area e con un passaggio rasoterra trova sul secondo palo Darmian. Il laterale nerazzurro chiude l’azione e fa 1-0. Decisiva la sua rete per la vittoria finale.

LEGGI ANCHE >>> Il Papu Gomez può tornare in Italia: “Mai dire mai”

Classifica Serie A

Inter 74, Milan 63, Juventus 59, Atalanta 58, Napoli 56, Lazio 52, Roma 51, Verona 41, Sassuolo 40, Sampdoria 36, Bologna 34, Udinese 33, Genoa 32, Spezia 32, Fiorentina 30, Benevento 30, Torino 27, Cagliari 22, Parma 20, Crotone 18.