“Mai parlato di rinnovo”: la Juventus ora può approfittarne

Paratici
Paratici (Getty Images)

La Juventus è alla ricerca di rinforzi per l’attacco e c’è la possibilità di mettere le mani su un calciatore a prezzo di saldo

Sprint per la Champions partita: la doppia vittoria contro Napoli e Genoa rilancia le ambizioni della Juventus. Proprio quando Pirlo sembrava sulla graticola, i bianconeri hanno conquistato sei punti fondamentali per entrare tra le prime quattro. Una corsa non ancora terminata perché la rivali non mollano e ci sarà da sudare fino alla fine.

Centrare l’obiettivo è importante anche per il futuro della Juventus: gli introiti Champions sono vitali per il bilancio della società e i dirigenti si troveranno davanti a due diverse strategie sul mercato con o senza qualificazione. In entrambi i casi tra i reparti che più di tutti andranno rinnovati c’è l’attacco: in attesa di capire quel che accadrà con Ronaldo, Dybala e Morata, tutti nomi in bilico per il prossimo anno, Paratici dovrà in ogni caso intervenire nel reparto avanzato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dembele
Dembele (Getty Images)

Juventus, Dembele apre: “Nessun colloquio per il rinnovo”

Tra i nomi per il futuro della Juventus c’è anche quello di Ousmane Dembele, in scadenza di contratto nel 2022 con il Barcellona. Il futuro dell’attaccante francese sembrava segnato fino a qualche settimana fa, ma ora è tornato a giocare con continuità e ha conquistato la fiducia di Koeman.

LEGGI ANCHE >>> Furia Ronaldo, non solo la maglia: cosa è successo negli spogliatoi

Il problema è che senza rinnovo il Barça si troverà nella condizione di doverlo cedere per evitare di perderlo gratis tra un anno. E suonano così intriganti per la Juventus le parole dello stesso calciatore a ‘BeinSport’: “Mi resta un anno di contratto e non ho avuto nessun colloquio con il nuovo consiglio”. Dembele assicura di sentirsi felice, ma spiega anche di “non conoscere molto bene il nuovo presidente”. Insomma una trattativa ancora da avviare e la Juventus può sperare.