Milan, scelto il vice Ibra in caso di no a Belotti

Calciomercato Milan rinnovo Kessie
Maldini, Massara e Gazidis (GettyImages)

Il Milan potrebbe tentare l’affondo su Vlahovic qualora dovesse complicarsi la pista che porterebbe a Belotti. L’attaccante del Torino, per il momento, resta il primo obiettivo del mercato rossonera

Vlahovic al Milan qualora dovessero complicarsi l’affondo su Belotti. Potrebbe essere questo il piano di mercato dei rossoneri in vista della prossima sessione estiva. Il Milan, come noto, tenterà l’assalto a un nuovo centravanti, uno capace di far rifiatare Ibrahimovic in vista della prossima stagione, considerando il triplo impegno stagione.

Belotti, per il momento, resta il primo nome nell’agenda di Maldini, ma tutto dipenderà dalla volontà dell’attuale capitano del Torino e dal finale di stagione dei granata. Il Torino, come noto, lotterà fino alla fine per evitare la clamorosa retrocessione, retrocessione che potrebbe sancire definitivamente l’addio di Belotti ai colori granata. A prescindere dalla salvezza o meno, il Milan tenterà l’assalto sul “Gallo”, il quale potrebbe decidere di dire addio al Torino per intraprendere una nuova esperienza più appagante al livello personale, soprattutto in chiave europea.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

dusan vlahovic
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Vlahovic al Milan, sarà lui la prima alternativa a Belotti

Qualora l’affondo su Belotti dovesse complicarsi, soprattutto dal punto di vista economico a causa delle eccessive richieste del Torino, il Milan potrebbe dirottare le sue attenzioni su Vlahovic. L’attaccante della Fiorentina, valutato circa 40-50 milioni dalla Fiorentina, rappresenterebbe l’ideale sostituto di Ibrahimovic, sia in vista del presente, ma soprattutto in chiave futura.

LEGGI ANCHE >>> Ora i club di serie A hanno il fiato sul collo di Dazn

Vlahovic, classe 2000, ricorda Ibrahimovic sia dal punto di vista fisico, sia dal punto di vista tecnico. I rossoneri valuteranno il da farsi, ma sul giovane attaccante serbo resta vivo l’interesse della Roma. Occhio anche al possibile inserimento dell’Inter, a caccia di un nuovo attaccante per la prossima stagione.