L’Inter sarà felice per le parole di Musso

Musso Udinese Roma
Juan Musso (Getty Images)

Juan Musso, portiere dell’Udinese, ha rilasciato un’intervista al quotidiano spagnolo AS parlando anche del proprio futuro

Lo ha detto pur senza dirlo: Juan Musso, portiere dell’Udinese, può salutare a fine stagione per fare il grande passo. Per giocare in Champions League, quindi in una big, magari del campionato italiano. Restando in Serie A. L’Inter è da tempo sulle sue tracce e le sue parole, rilasciate al quotidiano spagnolo ‘AS’, alimentano le voci sul destino nerazzurro. Musso dice: “Il mio sogno sin da bambino è stato quello di giocare la Champions League. E’ quello che voglio”. Frase, questa, che non lascia spazio a ulteriori interpretazioni.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Musso Roma Udinese
Juan Musso (Getty Images)

Le parole di Musso

Musso, però, chiarisce: “Se arriverà un’offerta che sarà ritenuta valida sia da me che dall’Udinese, allora farò il grande passo. I tifosi sanno che prima o poi andrò via. L’Udinese è un club che effettua molte cessioni, ma ripeto deve arrivare una proposta interessante”. In sintesi, non vuole lasciare Udine a tutti i costi, semplicemente deciderà di comune accordo con la società quale sarà il proprio futuro. Certo che, prima o poi, arriverà il grande salto: è solo questione di tempo.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Inter perde un titolarissimo: infortunio per un giocatore

Il numero uno del club friulano potrebbe rimanere in Italia, ma non solo: “Oltre alla Serie A mi affascinano la Liga e la Premier League”. In Italia, oltre all’Inter, il suo nome è stato accostato alla Roma. Musso, ex Racing, andrà dove ci sarà bisogno di un nuovo numero uno. L’Inter cerca l’erede di Handanovic e i giallorossi, con lui, potrebbero porre fine al ballottaggio infinito tra Pau Lopez e Mirante. Ma prima c’è da concludere nel migliore dei modi la stagione.