Importante iniziativa del Bologna per vaccinare i cittadini contro il COVID-19

Il Bologna esulta contro la Lazio
Esultanza Bologna (GettyImages)

Il Bologna come società di calcio fa un passo verso la città e mette a disposizione il suo pullman per aiutare alle vaccinazioni dei cittadini più fragili contro il COVID-19.

In un periodo così complesso, qualsiasi mano si possa dare risulta fondamentale per la comunità. Il Bologna ha deciso, infatti, di mettere a disposizione il pullman For Comunity di modo tale da agevolare la vaccinazione per le categorie dei cittadini più fragili. In particolare, il bus attraverserà la città e accompagnerà chi ne avrà bisogno presso i punti di somministrazione del vaccino contro il COVID-19.

Inizialmente il pullman era stato utilizzato dal club per trasportare allo stadio i tifosi con difficoltà motorie. Tuttavia a causa della chiusura degli impianti, in pratica risultava fermo da circa un anno.

Il Bologna mette a disposizione il suo pullman per la vaccinazione contro il COVID-19

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic – GettyImages

“E così PMG Italia Società Benefit e Io Sto Con Onlus hanno deciso di offrire il mezzo per l’accompagnamento ai punti di vaccinazione dei cittadini più fragili del territorio bolognese anche con il supporto economico del Bologna Fc 1909.
Il servizio è stato attivato venerdì 2 aprile. È l’Ausl a individuare le persone che possono usufruirne, che vengono quindi segnalate e accompagnate dai volontari di Io Sto Con.
Immediata la reazione dei sostenitori del progetto, come Ecostone che garantirà la sanificazione del mezzo, e Centro Bologna Clubs. Questo ha offerto il suo supporto in termini di ricerca dei volontari che guideranno il pullman”, recita una parte del comunicato.

Infine, il Bologna fa sapere di aver offerto anche il suo contributo economico al progetto. E ha messo a disposizione un IBAN per chiunque voglia favorirlo per aiutare chi ha maggiori difficoltà.