Come sarebbe potuta cambiare la storia del Mondiale del 2006 se…

Inter Cannavaro ritiro 2004
Fabio Cannavaro alza al cielo la Coppa del Mondo (GettyImages)

Cannavaro ha rivelato che nel 2004 ha pensato al ritiro quando giocava nell’Inter a causa di alcuni problemi fisici che lo tormentavano

La carriera di Fabio Cannavaro si sarebbe potuta interrompere prima della vittoria del Mondiale e del Pallone d’oro conquistati nel 2006. L’anno magico del difensore napoletano non ci sarebbe stato se si fosse ritirato dal calcio giocato come aveva pensato di fare a causa di alcuni problemi fisici. A rivelare l’aneddoto è stato lo stesso ex Parma e Juventus. Lo ha fatto attraverso il social Tik Tok.

Per sua fortuna e quella di tutti i tifosi italiani la sua carriera è invece andata avanti e ha contribuito in maniera notevole al capolavoro compiuto dalla nazionale di Marcello Lippi nell’estate 2006, in Germania. Difficilmente saranno mai dimenticati gli interventi prodigiosi di Fabio Cannavaro e anche le sue uscite palla al piede. Un suo grande intervento difensivo portò al gol del raddoppio di Alessandro Del Piero nella semifinale contro i padroni di casa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter Cannavaro ritiro 2004
Cannavaro (GettyImages)

La rivelazione choc di Cannavaro: “Quando ero all’Inter ho sofferto, nel 2004 ho pensato al ritiro”

La rivelazione choc di Fabio Cannavaro è arrivata su Tik Tok. Un tifoso gli ha chiesto se avesse mai pensato di chiudere con il calcio giocato prima del suo vero addio. A sorpresa, il difensore ha ammesso di essere stato accarezzato da questa idea: “Mi è successo quando giocavo nell’Inter, avevo una frattura da stress alla tibia. Quell’anno e mezzo è stato davvero difficile, ho sofferto parecchio e quindi pensati di ritirarmi. Per fortuna poi questo pensiero l’ho cestinato”.

Dopo il suo passaggio in nerazzurro, Cannavaro ha anche vestito le casacche di Juventus, Real Madrid e Al Ahli. Il difensore napoletano si è ritirato nel 2011.

LEGGI ANCHE >>> De Laurentiis gelato da uno dei pretendenti per la panchina del Napoli

Per Fabio Cannavaro 421 presenze in Serie A. La competizione in cui ha giocato di più dopo il massimo campionato italiano è stata la Liga, nella quale ha collezionato 94 gettoni di presenza. Con l’Italia ha invece raccolto 136 presenze e firmato pure 2 gol.