I risultati delle 15: l’Atalanta supera la Juventus, vince la Lazio

Malinovskyi e Arthur
Un contrasto tra Malinovskyi e Arthur (Getty Images)

I risultati dei match delle 15: Atalanta-Juventus 1-0 con gol di Malinovskyi, la Lazio supera il Benevento, Bologna a valanga sullo Spezia

Si sono appena concluse le tre partite delle 15 valide per la 31a giornata di Serie A. Dopo il successo sofferto del Milan, 2-1 in casa sul Genoa nella gara delle 12.30, il big match tra Atalanta e Juventus al Gewiss Stadium finisce con una vittoria della Dea (che in campionato contro i bianconeri mancava da oltre 20 anni). I bergamaschi passano a tre minuti dal 90′ grazie a una conclusione di Malinovskyi deviata da Alex Sandro.

L’Atalanta è stata brava a crederci di più, facendosi preferire soprattutto nel finale, anche grazie alla qualità dei giocatori subentrati (tra cui l’autore del gol). Si complica invece il percorso Champions della Juve, scavalcata proprio dai nerazzurri. Ricordiamo che la Signora si presentava in campo senza Cristiano Ronaldo, frenato da un problema fisico. E oggi si è fatto male anche Federico Chiesa, costretto a uscire al 58′, sostituito da Danilo. A una prima impressione, tuttavia, le condizioni dell’esterno della Nazionale non desterebbero preoccupazione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Immobile e Correa
Immobile e Correa (Getty Images)

Atalanta-Juventus 1-0, ora i bianconeri rischiano il posto Champions

La Juve si trova ora al quarto posto e vede avvicinarsi la Lazio, che all’Olimpico ha la meglio per 5-3 sul Benevento, al termine di una partita rocambolesca: da segnalare il ritorno al gol di Ciro Immobile (che segna una doppietta e fallisce anche un calcio di rigore sul 4-1). A valanga, infine, il Bologna, che supera 4-1 lo Spezia in casa e ipoteca così la salvezza.

C’è grande attesa ora, per il match delle 18 tra Torino e Roma e, soprattutto, per il posticipo delle 20.45 tra Napoli e Inter, con la squadra di Conte che vuole continuare la marcia verso il diciannovesimo scudetto e gli uomini di Gattuso che, da parte loro, con una vittoria aggancerebbero la Juventus in quarta posizione.

LEGGI ANCHE>>> Scamacca dà una mano al Milan: vittoria pesante per i rossoneri

Risultati e marcatori delle gare delle 15:

Atalanta-Juventus 1-0

87′ Malinovskyi

Bologna-Spezia 4-1

12′ rig. Orsolini (B), 18′ Barrow (B), 34′ Ismajli (S), 54′ Svanberg (B), 60′ Svanberg (B)

Lazio-Benevento 5-3

10′ aut. Depaoli (L), 20′ Immobile (L), 37′ rig. Correa (L), 45′ Sau (B), 48′ aut. Montipò (B), 63′ rig. Viola (B), 85′ Glik (B), 90’+7 Immobile (L)

La classifica:

Inter* 74, Milan 66, Atalanta 64, Juventus 62, Napoli* 59, Lazio* 58, Roma* 54, Sassuolo 46, Verona 41, Sampdoria 39, Bologna 37, Udinese 36, Genoa 32, Spezia 32, Fiorentina 30, Benevento 30, Torino** 27, Cagliari 25, Parma 20, Crotone 15.

  • * una partita in meno
  • ** due partite in meno