Covid, comunicato ufficiale della Juventus

Juventus Pirlo Allegri Superlega
Pirlo (GettyImages)

Annuncio ufficiale: Bernardeschi, centrocampista della Juventus, torna a disposizione del proprio allenatore

Era il 6 aprile quando Federico Bernardeschi, attaccante della Juventus, risultò positivo al Covid-19. Due settimane dopo, l’esterno della Nazionale guarisce. Lo comunica, con una nota ufficiale, la società bianconera. Pirlo ritrova Bernardeschi alla vigilia della gara di domani contro il Parma, partita nella quale l’ex Fiorentina difficilmente sarà disponibile. Ma il suo recupero è comunque un’ottima notizia in vista delle prossime sfide.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bernardeschi, possibile addio alla Juventus
Bernardeschi, Juventus (GettyImages)

Juventus, riecco Bernardeschi

Nel comunicato ufficiale si legge: “Federico Bernardeschi ha effettuato, come da protocollo, 2 controlli con test molecolare (tampone) per Covid-19 con esito negativo. Il giocatore pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento si unirà alla squadra domattina presso il JTC”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Sarri sta già immaginando come rilanciarsi

Bernardeschi, ancora a caccia del primo gol stagionale, è stato costretto a saltare le ultime tre sfide di campionato contro Napoli, Genoa e Atalanta. Pirlo potrà tornare a contare su di lui molto presto. Pur non avendo mai brillato, Bernardeschi può rivelarsi un’arma preziosa per blindare il piazzamento Champions.

In questa stagione, come nelle precedenti, ha avuto difficoltà tattiche, ha giocato poco e lo ha fatto in diversi ruoli. Non ha mai avuto continuità e non ha mai realmente avvertito la fiducia di Pirlo, ma questi ultimi mesi, per lui, saranno fondamentali anche in chiave Nazionale.