Milan, la notizia più attesa è finalmente ufficiale

Milan Ibrahimovic rinnovo 2022
Maldini (GettyImages)

Rinnovo Ibrahimovic: l’attaccante ha sottoscritto un accordo col Milan anche per la prossima stagione, sarà rossonero fino al 30 giugno 2022

Il Milan ha annunciato questa sera il prolungamento del contratto di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese ha rinnovato per un’altra stagione. La notizia era ormai nell’aria da un po’ di giorni ma ora ha raggiunto i crismi dell’ufficialità dopo il comunicato con il quale i rossoneri hanno informato i propri tifosi.
L’attaccante resterà a Milano pure nel prossimo anno: il nuovo contratto sul quale lo svedese ha messo la sua sigla lo legherà al Milan fino al 30 giugno 2022.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan Ibrahimovic rinnovo 2022
Zlatan Ibrahimovic (GettyImages)

Ufficiale il rinnovo di Ibrahimovic: lo svedese al Milan fino al 2022

Nel comunicato, la società rossonera ha ripercorso i numeri di Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Diavolo. L’attaccante ha firmato 84 gol in 130 presenze con i rossoneri. Inoltre, è stato confermato che l’accordo sarà valido per la prossima stagione sportiva.

Nella fotografia postata dal Milan a corredo del comunicato, lo svedese, evidentemente sorridente, compare in mezzo insieme a Paolo Maldini. Ai lati ci sono anche Frederic Massara e Ivan Gazidis.

Il rinnovo di un altro anno era ormai diventato una questione di giorni e ha trovato conferme nella serata di oggi.

Ibrahimovic è tornato al Milan il 2 gennaio 2020 al termine della sua esperienza in Mls, al Los Angeles Galaxy. La sua prima parentesi in rossonero è durata due stagioni tra il 2010 e il 2012. In un primo momento, lo svedese si trasferì con la formula del prestito dal Barcellona e fu successivamente riscattato al termine del primo anno. Questa sua seconda vita al Milan dunque sarà anche più longeva della prima. In Italia ha anche indossato le maglie di Juventus e Inter. Per lui pure esperienze in Liga (al Barcellona, come detto), Ligue 1 (Psg) e Premier League (Manchester United).

LEGGI ANCHE >>> Milan, ecco ciò che manca per puntare veramente in alto

Ibrahimovic in questa stagione ha totalizzato 25 presenze con il Milan e siglato 17 gol. Un bottino di tutto rispetto. L’attaccante di Malmo il prossimo 3 ottobre compirà 40 anni. Potrebbe quindi essere quello sottoscritto questa sera il suo ultimo contratto da calciatore.